“Il sole sorge ancora”: una antologica di Gillo Pontecorvo. Per Mimesis
Apr10

“Il sole sorge ancora”: una antologica di Gillo Pontecorvo. Per Mimesis

“Il sole sorge ancora”: una antologica di Gillo Pontecorvo. Per Mimesis Nel centenario della nascita di Gillo Pontecorvo (Pisa, 19 novembre 1919), alcune iniziative – tra cinema, arte e letteratura – hanno riproposto, anche criticamente, l’attenzione per un regista che spesso è stato marginalizzato a causa di una produzione ritenuta, seppure di altissimo livello, troppo esigua. Se meritoriamente il 37. Torino Film...

Leggi di più
La biblioteca di Fellini
Apr10

La biblioteca di Fellini

La biblioteca di Fellini @ Antonio Castronuovo (29-03-2020) Regista squisitamente letterario, Fellini fu incline ad attorniarsi di collaboratori che frequentavano i fatti umanistici; così come lungo la vita accolse ispirazioni anche direttamente da scrittori. Un côté letterario che ben si percepisce se solo riflettiamo sul fatto che al fianco del regista ci sono state le figure di un Ennio Flaiano, un Tonino Guerra, un Ermanno...

Leggi di più
‘Zenzero’. Riflessioni sopra una copertina
Apr10

‘Zenzero’. Riflessioni sopra una copertina

Zenzero. Riflessioni sopra una copertina @ Edoardo Fontana (09-04-2020)     Evoca mondi distanti. Luoghi di delizie: viaggi a dorso di cammello, steppe, vaste praterie. Proprietà a lungo considerate magiche, forse a causa del suo rizoma rugoso, ruvido, vagamente antropomorfo. Zenzero è il titolo di un libro pubblicato da Feltrinelli nel 1959: l’autore è invece un tale J.P. Joanleavy, di cui ignoro tutto. Il libro, sono quasi...

Leggi di più
La notte turbinosa di Jack London. ‘Figlio del lupo’ di Romana Petri, ed. Mondadori
Apr10

La notte turbinosa di Jack London. ‘Figlio del lupo’ di Romana Petri, ed. Mondadori

La notte turbinosa di Jack London. ‘Figlio del lupo’ di Romana Petri, ed. Mondadori @ Agata Motta (31-03-2020)   Tra le immagini dei cercatori d’oro del Klondike, in compagnia dei tanti sventurati e per lo più illusi avventurieri e del mitico e più fortunato Paperon de’ Paperoni, si può aggiungere a pieno titolo quella del giovane Jack London che tornò da quell’impresa con le pive nel sacco e un filone inesauribile...

Leggi di più
L’oscurità ai bordi del mondo
Apr10

L’oscurità ai bordi del mondo

L’OSCURITA’ AI BORDI DEL MONDO @ Lucia Tempestini (19-03-2020) Amplificazione sensoriale e difformità * Ciò che non riusciamo a dimenticare è di essere svenuti e aver ripreso conoscenza, in più fasi, nelle segrete dell’Inquisizione di Toledo insieme all’uomo condannato a morte per eresia. Di aver fissato lo sguardo, come ipnotizzati, sulle labbra bianche e sottili, senza suono, dei giudici e sulle sette candele disposte sul tavolo; di...

Leggi di più
Pagina 1 of 8812345...102030...Ultima »