Scripta. XXV Mostra e Mercato del Libro Antico e di Pregio
Ott16

Scripta. XXV Mostra e Mercato del Libro Antico e di Pregio

 Scripta XXV Mostra e Mercato del Libro Antico e di Pregio  La venticinquesima edizione di Scripta è dedicata ad Antonio Bossi A partire dal 2019 l’Assessorato alla Cultura del Comune di Crema ha voluto far rinascere Scripta che per tanti anni, dal 1984 al 2008, ebbe grande successo con una risonanza nazionale e sovranazionale. Nel 2020 la mostra giunge alla venticinquesima edizione e vede la partecipazione di alcune delle...

Leggi di più
‘Zenzero’. Riflessioni sopra una copertina
Ott09

‘Zenzero’. Riflessioni sopra una copertina

Zenzero. Riflessioni sopra una copertina @ Edoardo Fontana (09-04-2020)     Evoca mondi distanti. Luoghi di delizie: viaggi a dorso di cammello, steppe, vaste praterie. Proprietà a lungo considerate magiche, forse a causa del suo rizoma rugoso, ruvido, vagamente antropomorfo. Zenzero è il titolo di un libro pubblicato da Feltrinelli nel 1959: l’autore è invece un tale J.P. Joanleavy, di cui ignoro tutto. Il libro, sono quasi...

Leggi di più
Timido e pigro tarlo. L’amore di Blades per un nemico dei libri
Set22

Timido e pigro tarlo. L’amore di Blades per un nemico dei libri

Timido e pigro tarlo. L’amore di Blades per un nemico dei libri @ Antonio Castronuovo (12-04-2020)   Tra fuoco, acqua, polvere, bambini e domestici, tanti, tantissimi sono i nemici dei libri. E William Blades – bibliografo, saggista e collezionista inglese – ne narrò un ampio catalogo nel 1880 in The enemies of books, operetta ora tradotta in italiano (I nemici dei libri, Bologna, Pendragon, 2018). Nei suoi capitoli scorrono...

Leggi di più
La saggezza di Hypnos. ‘Hypnerotomachia – Castrinovi’, ed. Babbomorto, con cinque incisioni di Michela Mascarucci
Lug19

La saggezza di Hypnos. ‘Hypnerotomachia – Castrinovi’, ed. Babbomorto, con cinque incisioni di Michela Mascarucci

La saggezza di Hypnos. ‘Hypnerotomachia – Castrinovi’, ed. Babbomorto, con cinque incisioni di Michela Mascarucci @ Antonella Falco (02-07-2020) Sono passati 521 anni da quando Aldo Manuzio stampò, a Venezia, la prima copia dell’Hypnerotomachia Poliphili (letteralmente “combattimento amoroso di Polifilo in sogno”): era il dicembre del 1499 e quel testo è da molti bibliofili considerato come uno dei libri più belli di tutta...

Leggi di più
Laico memento mori
Mag21

Laico memento mori

Laico memento mori @ Antonio Castronuovo (14-04-2020)     Bisogna prepararsi alla morte. Lo dicono i sapienti, lo dicono gli uomini di religione, quando invitano a provvedere nel modo migliore affrontandola di petto, sapendo che c’è e non demorde. In genere, l’uomo evita il problema, che però si para imperiosamente davanti agli occhi quando ci si accorge che nella propria pingue biblioteca alcuni libri cominciano a puzzare di muffa....

Leggi di più
Pagina 1 of 212