Terrore sanitario come strumento di governo. ‘Biosicurezza e politica’ di Giorgio Agamben
Lug05

Terrore sanitario come strumento di governo. ‘Biosicurezza e politica’ di Giorgio Agamben

Biosicurezza e politica Ciò che colpisce nelle reazioni ai dispositivi di eccezione che sono stati messi in atto nel nostro paese (e non soltanto in questo) è l’incapacità di osservarli al di là del contesto immediato in cui sembrano operare. Rari sono coloro che provano invece, come pure una seria analisi politica imporrebbe di fare, a interpretarli come sintomi e segni di un esperimento più ampio, in cui è in gioco un nuovo...

Leggi di più
La ‘ndrangheta e il PCI. ‘Alle origini della nuova ‘ndrangheta. Il 1980’ di Enzo Ciconte, ed. Rubbettino
Lug05

La ‘ndrangheta e il PCI. ‘Alle origini della nuova ‘ndrangheta. Il 1980’ di Enzo Ciconte, ed. Rubbettino

La ‘ndrangheta e il PCI @ Pierluigi Pedretti (04-07-2020) Due sono soprattutto le novità del libro di Enzo Ciconte Alle origini della nuova ‘ndrangheta. Il 1980 (Rubbettino, pp. 204, euro 15), anche per il mutamento epocale che la ‘ndrangheta ha impresso da quei giorni nella gerarchia delle organizzazioni criminali più temute. La prima riguarda la “valorizzazione” a quaranta anni esatti dalla loro uccisione delle figure di Peppe...

Leggi di più
Hobbes, Agamben e altri intorno al virus
Lug05

Hobbes, Agamben e altri intorno al virus

Hobbes, Agamben e altri intorno al virus a cura di Pierluigi Pedretti Premessa. È difficile in generale non concordare con la tesi di fondo del filosofo Giorgio Agamben che la gestione dell’emergenza sanitaria sia il grimaldello per la sospensione dei diritti attraverso il diritto stesso, è un dato con il quale facciamo i conti da molto tempo. Che sia avvenuta perfino un’accelerazione è anch’esso un fatto, basti pensare all’estensione...

Leggi di più
Diario dell’anno della peste (1)
Lug05

Diario dell’anno della peste (1)

Diario dell’anno della peste (1) @ Lucia Tempestini (11-03-2020) La tentazione del silenzio era forte. Troppa la rabbia, lo sbigottimento davanti all’assurdo. Poi sono arrivati i post estatici davanti alla meraviglia delle strade vuote (le percorro ostinatamente quelle strade vuote, e mi appaiono soltanto il segno di una pericolosa anomalia), la proliferazione di odi alle delizie della casalinghitudine (insopportabili per chi...

Leggi di più
L’addetto stampa, questo indispensabile sconosciuto. Intervista a Cecilia Brizzi
Lug05

L’addetto stampa, questo indispensabile sconosciuto. Intervista a Cecilia Brizzi

L’addetto stampa, questo indispensabile sconosciuto. Intervista a Cecilia Brizzi @ Lucia Tempestini (29-05-2020) Cecilia, è come uscire dalla cantina dopo un uragano, lo sgomento chiude il respiro. Ho deciso di chiedere a te un resoconto del panorama romano attuale e delle prospettive a breve e medio termine perché ti considero una delle professioniste più serie in circolazione. Iniziamo con il descrivere ai lettori il lavoro di un...

Leggi di più
Pagina 1 of 3112345...102030...Ultima »