Sergio Leone ovvero la rinascita del Mito
Ago02
Leggi di più
La boxe, la televisione e Gilles Deleuze
Lug13

La boxe, la televisione e Gilles Deleuze

La boxe, la televisione e Gilles Deleuze L’incontro del secolo, così fu definito il match tra Cassius Clay (Muhammad Ali) e George Foreman, valido per il titolo mondiale dei pesi massimi, e disputatosi a Kinshasa, nello Zaire, il 30 ottobre del 1974. Di sicuro fu un grande spettacolo, feroce e umano, come solo la boxe sa essere, ultimo sport arcaico a resistere a tutti i cambiamenti epocali. Ma per gli spettatori presenti allo...

Leggi di più
La partita, il Var e Michelangelo Antonioni
Lug05

La partita, il Var e Michelangelo Antonioni

La partita, il Var e Michelangelo Antonioni In occasione del Mondiale di calcio in corso (appassionante), mi è ritornata in mente un’intervista di anni fa a Michelangelo Antonioni, in cui il geniale regista ferrarese affermava che gli sarebbe piaciuto molto fare la regia televisiva di una partita di calcio. Allora rimasi perplesso. Con il tempo cominciai a capire. Oggi sono pieno di certezze sul perché del desiderio del Maestro....

Leggi di più
A proposito di politica culturale a Ragusa: Sonia, il critico e la videoteca
Mag31
Leggi di più
“Europa ’51”: Rossellini analista della contemporaneità
Apr10

“Europa ’51”: Rossellini analista della contemporaneità

“Europa ’51”: Rossellini analista della contemporaneità Roberto Rossellini inventò il Neorealismo e, già, nel 1950, con “Stromboli, terra di Dio”, ne prese le distanze. Egli aveva capito, sempre in anticipo su tutti, che il disastro della guerra, che aveva informato tutto il suo cinema precedente, aveva oramai lasciato il campo ad altre urgenze, anche da quel dramma scaturite. Questo, quando tutti, invece, vi si...

Leggi di più
Pagina 1 of 3123