Sergej Paradzanov e “Il colore del melograno”
Feb19

Sergej Paradzanov e “Il colore del melograno”

  Sergej Paradzanov e “Il colore del melograno” Gennaio 1982, esce in Europa, dopo 13 anni dalla sua realizzazione, uno dei più prodigiosi film della storia del cinema, “Il colore del melograno”, censurato in patria (URSS). L’autore è uno dei più geniali, e misconosciuti al grande pubblico, autori del cinema sovietico, Sergej Paradzanov, nato in Georgia da genitori armeni. La sua parabola umana è...

Leggi di più
L’amore di cristallo. “La ragazza con la valigia” di Valerio Zurlini (1961)
Feb12

L’amore di cristallo. “La ragazza con la valigia” di Valerio Zurlini (1961)

L’amore di cristallo. “La ragazza con la valigia” di Valerio Zurlini (1961) La vicenda di Aida (una inarrivabile Claudia Cardinale), giovane romagnola ritrovatasi a Parma alla ricerca di un uomo, Marcello (Corrado Pani), che l’aveva ingannata, è paradigmatica di tutti i motivi del cinema di uno dei massimi geni italiani della settima arte,Valerio Zurlini. La tensione frustrata alla felicità, il desiderio offeso...

Leggi di più
“La dolce vita” e l’addio di Federico
Feb07

“La dolce vita” e l’addio di Federico

La dolce vita e l’addio di Federico 4 febbraio 1960, esce in prima mondiale, a Roma, “La dolce vita”, capolavoro assoluto dell’Arte novecentesca. Federico Fellini, già dentro la sua crisi personale, che toccherà il culmine 3 anni dopo con “Otto e mezzo”, cavalca la tigre e racconta, nel personaggio del protagonista, il giornalista Marcello Rubini (un inarrivabile e magnificamente perplesso Marcello...

Leggi di più