Gli amanti sopravvivono alla condanna dell’eternità. Appunti su ‘Only Lovers Left Alive’ di Jim Jarmusch
Mag28

Gli amanti sopravvivono alla condanna dell’eternità. Appunti su ‘Only Lovers Left Alive’ di Jim Jarmusch

Gli amanti sopravvivono alla condanna dell’eternità. Appunti su Only Lovers Left Alive di Jim Jarmusch @ Edoardo Fontana (16-04-2020) «What are the roots that clutch, what branches grow / Out of this stony rubbish? Son of man, / You cannot say, or guess, for you know only / A heap of broken images, where the sun beats,  / And the dead tree gives no shelter, the cricket no relief, /And the dry stone no sound of water». Le parole di...

Leggi di più
Tra Kant e il maiale. Note sparse sull’ottimismo gastrico e gli affetti stabili
Mag20

Tra Kant e il maiale. Note sparse sull’ottimismo gastrico e gli affetti stabili

Tra Kant e il maiale. Note sparse sull’ottimismo gastrico e gli affetti stabili @ Amelia Natalia Bulboaca (28-04-2020)   Se mio padre potesse scegliere fra la compagnia di Kant e quella di un maiale da ingrasso premiato a Ried nell’Innkreis, un famoso mercato del bestiame, (…) deciderebbe all’istante a favore del secondo. (Thomas Bernhard, Estinzione) Con la sua inconfondibile geniale malignità, Thomas Bernhard metteva il dito nella...

Leggi di più
Storie di donne “conigli che divennero leoni”. ‘Bandite’ di Alessia Proietti
Mag20

Storie di donne “conigli che divennero leoni”. ‘Bandite’ di Alessia Proietti

Storie di donne “conigli che divennero leoni”. ‘Bandite’ di Alessia Proietti @ Loredana Pitino (23-04-2020) “Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero, perché lì è nata...

Leggi di più
Il sodalizio difficile di Fellini e Flaiano
Mag20

Il sodalizio difficile di Fellini e Flaiano

Il sodalizio difficile di Fellini e Flaiano Breve storia della genesi delle sceneggiature scritte da Ennio Flaiano per Federico Fellini @ Loredana Pitino (29-03-2020) Fu per la fantasia che li accomunava che il nome di Flaiano (scrittore, critico teatrale e cinematografico, sceneggiatore, Premio Strega per Tempo di uccidere) si legò dal 1951 al nome di Federico Fellini: i film a cui lavorano assieme vivono tra la fantasia, il ricordo...

Leggi di più
‘Lo sceicco bianco’. Un caso di neorealismo umoristico-poetico. Nasce la commedia all’italiana
Mag20

‘Lo sceicco bianco’. Un caso di neorealismo umoristico-poetico. Nasce la commedia all’italiana

‘Lo sceicco bianco’. Un caso di neorealismo umoristico-poetico. Nasce la commedia all’italiana @ Anna Di Mauro (29-03-2020)                 Confesso l’emozione di scrivere di un mostro sacro come Federico Fellini, per il quale nutro da sempre un’accesa inclinazione, in particolare per il primo Fellini de “Lo sceicco bianco”, geniale satira sul mondo dei fotoromanzi, dove il neoregista va ben oltre le intenzioni e lo...

Leggi di più
Un road movie nell’Italia degli anni ’50. ‘La strada’ di Federico Fellini
Mag20

Un road movie nell’Italia degli anni ’50. ‘La strada’ di Federico Fellini

Un road movie nell’Italia degli anni ’50. ‘La strada’ di Federico Fellini @ Simona Almerini (29-03-2020) La strada (1954) è il primo tassello di una trilogia con protagonista Giulietta Masina (gli altri sono Il bidone e Le notti di Cabiria). A partire poi da La dolce vita e soprattutto da 8 ½ il cinema di Fellini raggiunge uno stile visivamente più “opulento” e onirico, che gli è valso l’onore di diventare un aggettivo conosciuto in...

Leggi di più
Pagina 9 of 401« Prima...7891011...203040...Ultima »