Etsi omnes, non ego. Una introduzione all’etnografia del grottesco ai  tempi del Coronavirus
Giu25

Etsi omnes, non ego. Una introduzione all’etnografia del grottesco ai tempi del Coronavirus

Etsi omnes, non ego. Una introduzione all’etnografia del grottesco ai tempi del Coronavirus @ Amelia Natalia Bulboaca (23-03-2020) «C’era da impazzire, e impazzirono. Così cominciano gli Anni Venti…» (Ceronetti) «È vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco ed ai giardini pubblici. Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; sono altresì vietati lo sport e le attività motorie svolte...

Leggi di più
Diario dell’anno della peste (5)
Giu25

Diario dell’anno della peste (5)

Diario dell’anno della peste (5) @ Simona Almerini (19-03-2020)   Questi giorni di isolamento forzato ci stanno mostrando i nostri abissi di paure e speranze disattese. Ognuno reagisce come può e allora, citando Rino Gaetano, ritornato in auge, c’è chi va in farmacia, chi è morto d’invidia o di gelosia, chi ha torto o ragione, chi scappa in Calabria, chi fa i complottismi, chi si indigna per la sospensione delle libertà fondamentali,...

Leggi di più
Michel Piccoli: gli occhi intensi di un grande attore
Giu03

Michel Piccoli: gli occhi intensi di un grande attore

Michel Piccoli: gli occhi intensi di un grande attore @ Loredana Pitino (18-05-2020) Qualche giorno fa, se n’è andato, a 94 anni, uno degli ultimi interpreti della lunga stagione del cinema dei grandi (della stessa generazione di Philippe  Noiret) – di quel cinema che aveva impresso i suoi primi fotogrammi in bianco e nero e poi aveva raccontato il secolo passato –  se n’è andato Michel Piccoli, artista francese di origini...

Leggi di più
Brancusi e la forma rigorosa del caso
Giu03

Brancusi e la forma rigorosa del caso

Brancusi e la forma rigorosa del caso @ Antonio Castronuovo (01-05-2020) In riva a un torrente sui Pirenei, Brancusi raccolse un giorno un ciottolo, attratto da un sentore di curve, da una promessa di forme. Da bambino portava a pascolare le pecore sul greto della Bistrita, ai piedi dei Carpazi rumeni, ed era abituato a raccogliere sassi bianchi e rotondi. Là, nel villaggio di Hobita, era nato nel 1876, e ci erano nati suo padre, suo...

Leggi di più
La catarsi necessaria. Giornata nazionale del Teatro
Giu03

La catarsi necessaria. Giornata nazionale del Teatro

Giornata nazionale del Teatro @ Loredana Pitino (27-03-2020)   Il teatro non è altro che il disperato sforzo dell’uomo di dare un senso alla vita. (Eduardo) Quando il Teatro riaprirà avremo bisogno delle sue cure. (Emma Dante)   Oggi si celebra la giornata mondiale del Teatro, istituita nel 1961 a Vienna nel corso del IX Congresso mondiale dell’Istituto Internazionale del Teatro, su proposta del drammaturgo finlandese Arvi...

Leggi di più
Breve storia del lupo mannaro. Cinema, letteratura e altro
Giu01

Breve storia del lupo mannaro. Cinema, letteratura e altro

Breve storia del lupo mannaro. Cinema, letteratura e altro @ Pierluigi Pedretti (05-05-2020)   “Anche l’uomo che ha puro il suo cuore, e ogni giorno si raccoglie in preghiera,  può diventare lupo se fiorisce l’aconito e la luna piena splende nel cielo” Curt Siodmak Potrà mai nella graduatoria dell’horror il lupo mannaro scalzare dal podio il vampiro? Volete mettere il fascino di questo sbranatore di carne, ferinità allo stato puro,...

Leggi di più
Pagina 8 of 401« Prima...678910...203040...Ultima »