Di sera, con Marcello Allegrini e Fabio Baronti
Apr08

Di sera, con Marcello Allegrini e Fabio Baronti

Di sera, con Marcello Allegrini e Fabio Baronti @ Lucia Tempestini (05-01-2020) All’improvviso, nel terzo atto, irrompe fra i maneggi i bisticci e i languori di una Firenze d’altri tempi la fauna stralunata dell’Ispettore gogoliano, e quella stessa atmosfera isterica, quegli sgargianti fantocci umani in bilico sulle voragini dell’assurdo. Il reportèr del Fieramosca acquerellato da Marcello Allegrini inquieta più che indurre al...

Leggi di più
Omaggio a Roman Polanski | ‘J’accuse’, o sulla decomposizione del Potere
Apr08

Omaggio a Roman Polanski | ‘J’accuse’, o sulla decomposizione del Potere

Come responsabile del settore cinema di Scénario ringrazio il Teatro Eliseo di Roma per aver coprodotto e distribuito in Italia ‘J’accuse’, e Odeon CineHall per la consueta, cortese collaborazione e per aver dato visibilità nella città di Firenze a un capolavoro che lascerà un segno indelebile nella storia dell’arte, al di là di ogni polemica da ballatoio. (l.t.)   ‘J’accuse’, o sulla decomposizione del Potere, Gran Premio della...

Leggi di più
Una solitudine troppo rumorosa. ‘Si nota all’imbrunire’ di Lucia Calamaro alla Pergola di Firenze
Apr08

Una solitudine troppo rumorosa. ‘Si nota all’imbrunire’ di Lucia Calamaro alla Pergola di Firenze

Una solitudine troppo rumorosa. ‘Si nota all’imbrunire’ di Lucia Calamaro alla Pergola di Firenze @ Lucia Tempestini (23-11-2019) Firenze – La struttura scenografica alla Mondrian – linee tese di porte e finestre aperte su uno spazio marino denaturalizzato, dove le luci azzurrine, verdi, di un tenue grigio, segnalano l’ingresso in una dimensione interiorizzata dell’esistenza – dà l’illusione di preludere a un allestimento...

Leggi di più
Letizia Battaglia fra poesia dello sguardo e politica. ‘Shooting the mafia’ di Kim Longinotto al Festival Lo schermo dell’arte
Apr08

Letizia Battaglia fra poesia dello sguardo e politica. ‘Shooting the mafia’ di Kim Longinotto al Festival Lo schermo dell’arte

Letizia Battaglia fra poesia dello sguardo e politica. ‘Shooting the mafia’ di Kim Longinotto al Festival Lo schermo dell’arte @ Lucia Tempestini (14-11-2019) Firenze – Loro non cambiano gridava nel 1992 Rosaria Schifani, moglie di uno degli agenti di scorta uccisi nell’attentato a Giovanni Falcone. Nel brano di repertorio inserito in Shooting the mafia possiamo risentirne voce, diventata un filo di metallo, prima che il dolore...

Leggi di più
La danza iterativa del corpo/voce. Isabelle Huppert alla Pergola di Firenze in ‘Mary said what she said’, regia di Robert Wilson
Apr08

La danza iterativa del corpo/voce. Isabelle Huppert alla Pergola di Firenze in ‘Mary said what she said’, regia di Robert Wilson

La danza iterativa del corpo/voce. Isabelle Huppert alla Pergola di Firenze in ‘Mary said what she said’, regia di Robert Wilson @Sergio Cervini (14-10-2019) FIRENZE – C’è la storia, senza dubbio. Quella di Maria Stuarda, tragica e passionale, travolta dai cambiamenti in atto in Europa: le guerre anglo-scozzesi, da cui fuggì per essere accolta nella raffinata Corte francese di Caterina de’ Medici, la morte del primo marito, il...

Leggi di più
Diario dell’anno della peste (1)
Apr08

Diario dell’anno della peste (1)

Diario dell’anno della peste (1) @ Lucia Tempestini (11-03-2020) La tentazione del silenzio era forte. Troppa la rabbia, lo sbigottimento davanti all’assurdo. Poi sono arrivati i post estatici davanti alla meraviglia delle strade vuote (le percorro ostinatamente quelle strade vuote, e mi appaiono soltanto il segno di una pericolosa anomalia), la proliferazione di odi alle delizie della casalinghitudine (insopportabili per chi...

Leggi di più
Pagina 6 of 396« Prima...45678...203040...Ultima »