Una solitudine troppo rumorosa. ‘Si nota all’imbrunire’ di Lucia Calamaro alla Pergola di Firenze
Feb18

Una solitudine troppo rumorosa. ‘Si nota all’imbrunire’ di Lucia Calamaro alla Pergola di Firenze

Una solitudine troppo rumorosa. ‘Si nota all’imbrunire’ di Lucia Calamaro alla Pergola di Firenze @ Lucia Tempestini (23-11-2019) Firenze – La struttura scenografica alla Mondrian – linee tese di porte e finestre aperte su uno spazio marino denaturalizzato, dove le luci azzurrine, verdi, di un tenue grigio, segnalano l’ingresso in una dimensione interiorizzata dell’esistenza – dà l’illusione di preludere a un allestimento...

Leggi di più
Letizia Battaglia fra poesia dello sguardo e politica. ‘Shooting the mafia’ di Kim Longinotto al Festival Lo schermo dell’arte
Feb18

Letizia Battaglia fra poesia dello sguardo e politica. ‘Shooting the mafia’ di Kim Longinotto al Festival Lo schermo dell’arte

Letizia Battaglia fra poesia dello sguardo e politica. ‘Shooting the mafia’ di Kim Longinotto al Festival Lo schermo dell’arte @ Lucia Tempestini (14-11-2019) Firenze – Loro non cambiano gridava nel 1992 Rosaria Schifani, moglie di uno degli agenti di scorta uccisi nell’attentato a Giovanni Falcone. Nel brano di repertorio inserito in Shooting the mafia possiamo risentirne voce, diventata un filo di metallo, prima che il dolore...

Leggi di più
La danza iterativa del corpo/voce. Isabelle Huppert alla Pergola di Firenze in ‘Mary said what she said’, regia di Robert Wilson
Feb18

La danza iterativa del corpo/voce. Isabelle Huppert alla Pergola di Firenze in ‘Mary said what she said’, regia di Robert Wilson

La danza iterativa del corpo/voce. Isabelle Huppert alla Pergola di Firenze in ‘Mary said what she said’, regia di Robert Wilson @Sergio Cervini (14-10-2019) FIRENZE – C’è la storia, senza dubbio. Quella di Maria Stuarda, tragica e passionale, travolta dai cambiamenti in atto in Europa: le guerre anglo-scozzesi, da cui fuggì per essere accolta nella raffinata Corte francese di Caterina de’ Medici, la morte del primo marito, il...

Leggi di più
Il racconto crudele di Emma Dante. ‘La Scortecata’ al Teatro India di Roma dal 30 ottobre all’11 novembre
Feb18

Il racconto crudele di Emma Dante. ‘La Scortecata’ al Teatro India di Roma dal 30 ottobre all’11 novembre

Il racconto crudele di Emma Dante. ‘La Scortecata’ al Teatro India di Roma dal 30 ottobre all’11 novembre @ Lucia Tempestini (31-10-2018) ROMA – Come nel Krapp di Beckett la vita, o meglio il desiderio di essa, l’illusione che possa esserci una vita, è alle spalle. Il tempo, nella catapecchia sporca, nun passa cchiù e le due sorelle centenarie, annidate nel buio della miseria e della solitudine sperano che esista una scorciatoia...

Leggi di più
Lo scontro eterno fra grettezza e utopia nel film di Isabel Coixet ‘La Casa dei Libri’
Feb18

Lo scontro eterno fra grettezza e utopia nel film di Isabel Coixet ‘La Casa dei Libri’

Lo scontro eterno fra grettezza e utopia nel film di Isabel Coixet ‘La Casa dei Libri’, dal romanzo ‘La libreria’ di Penelope Fitzgerald (ed. Sellerio) @ Lucia Tempestini (04-10-2018) Non basteranno a Florence Green cuore e pazienza, né le sarà sufficiente la qualità che un numero esiguo di esseri umani ha in comune con Dei e animali: il coraggio. Niente di tutto questo difenderà il suo smisurato amore per i...

Leggi di più
Il Male addosso, riflessioni su ‘Il Signor Diavolo’ di Pupi Avati
Feb18

Il Male addosso, riflessioni su ‘Il Signor Diavolo’ di Pupi Avati

Il Male addosso, riflessioni su ‘Il Signor Diavolo’ di Pupi Avati @ Lucia Tempestini 29-08-2019 Esistono fenditure tra reale e irreale, tra l’oggetto e il suo riflesso, tra materia e deformazione onirica, e attraverso queste crepe le due dimensioni si osservano a vicenda. Nello spazio angusto e fuggevole della contaminazione reciproca agisce Pupi Avati, evocandolo e dilatandolo con un gioco di prospettive anamorfiche...

Leggi di più
Pagina 5 of 391« Prima...34567...102030...Ultima »