Black Mirror: riflesso o distorsione della società?
Gen24

Black Mirror: riflesso o distorsione della società?

Black Mirror: riflesso o distorsione della società? @ Lorena Gullone (04-01-2020) Black Mirror, come lo schermo degli smartphone, tablet e computer, è una serie tv britannica creata da Charlie Brooker per Endemol. Andata in onda su Channel 4, e ad oggi disponibile sulla piattaforma Netflix, la serie è formata da episodi sciolti l’uno dall’altro, ciascuno indipendente e auto-conclusivo con personaggi e argomenti propri. Si tratta,...

Leggi di più
Una messaggera della poesia popolare. ‘Caterina’ di Francesco Corsi
Gen24

Una messaggera della poesia popolare. ‘Caterina’ di Francesco Corsi

Una messaggera della poesia popolare. ‘Caterina’ di Francesco Corsi @ Loredana Pitino (26-12-2019) “Poi arrivò il mattino e col mattino un angelo” A volte il cinema compie delle azioni necessarie. Racconta storie, recupera vicende, consegna alla memoria esistenze che hanno lasciato il segno ma che rischiano l’oblio. Caterina, il film di Francesco Corsi, in concorso al Festival dei popoli del 2019, è un viaggio nella vita e...

Leggi di più
Rispecchiamento e fusione. ‘Ritratto della giovane in fiamme’ di Céline Sciamma, Prix du scénario Cannes 2019
Gen24

Rispecchiamento e fusione. ‘Ritratto della giovane in fiamme’ di Céline Sciamma, Prix du scénario Cannes 2019

Rispecchiamento e fusione. Ritratto della giovane in fiamme di Céline Sciamma, Prix du scenario Cannes 2019 @ Simona Almerini (16-12-2019) 1770. Marianne, una pittrice francese, si reca su un’isola normanna per fare il ritratto di Héloise, una giovane donna promessa in sposa ma contraria a questo matrimonio. Il rapporto tra le due donne, in un primo momento caratterizzato dalla diffidenza, piano piano si trasforma fino a diventare una...

Leggi di più
Omaggio a Roman Polanski | ‘J’accuse’, o sulla decomposizione del Potere
Gen24

Omaggio a Roman Polanski | ‘J’accuse’, o sulla decomposizione del Potere

Come responsabile del settore cinema di Scénario ringrazio il Teatro Eliseo di Roma per aver coprodotto e distribuito in Italia ‘J’accuse’, e Odeon CineHall per la consueta, cortese collaborazione e per aver dato visibilità nella città di Firenze a un capolavoro che lascerà un segno indelebile nella storia dell’arte, al di là di ogni polemica da ballatoio. (l.t.)   ‘J’accuse’, o sulla decomposizione del Potere, Gran Premio della...

Leggi di più
Una visione romantica della vita. ‘A rainy day in New York’ di Woody Allen
Gen24

Una visione romantica della vita. ‘A rainy day in New York’ di Woody Allen

Una visione romantica della vita. ‘A rainy day in New York’ di Woody Allen @ Antonella Falco (09-12-2019)   “Per lui, in qualsiasi stagione, questa era ancora la città che esisteva in bianco e nero e che pulsava al ritmo delle melodie di George Gershwin”   Woody Allen, Manhattan, 1979     L’ipocrisia puritana sta tentando a più riprese di uccidere l’arte nelle sue manifestazioni più alte, di soffocarla, di reprimerla, di...

Leggi di più
Una porta sull’irrazionale. Torna nei cinema Vertigo di Hitchcock, in versione restaurata. All’Odeon CineHall di Firenze il 9 e 16 dicembre
Gen24

Una porta sull’irrazionale. Torna nei cinema Vertigo di Hitchcock, in versione restaurata. All’Odeon CineHall di Firenze il 9 e 16 dicembre

Una porta sull’irrazionale. Torna nei cinema Vertigo di Hitchcock, in versione restaurata. All’Odeon CineHall di Firenze il 9 e 16 dicembre @ Lucia Tempestini (09-12-2019) Firenze, Odeon CineHall – In La donna che visse due volte (Vertigo, 1958 dal romanzo “D’entre les morts” di Boileau e Narcejac)  Hitchcock attua una mise en abyme delle sue ossessioni più intime, aiutato in questa operazione dal tormento di cui Stewart sa...

Leggi di più
Pagina 4 of 387« Prima...23456...102030...Ultima »