Misericordia è donna. La pietas popolare e respingente di Emma Dante – prima nazionale
Feb22

Misericordia è donna. La pietas popolare e respingente di Emma Dante – prima nazionale

Misericordia è donna. La pietas popolare e respingente di Emma Dante – prima nazionale @ Lisa Tropea (11-02-2020) Milano, Piccolo Teatro Grassi – Si comincia con il palcoscenico al buio invaso da un ticchettìo insistente e ritmico, sempre più incalzante. Si direbbe il tempo che corre chissà dove e incespica per la fretta e invece sono mani che sferruzzano. L’aria è già tesa e la scena, per disadorna e poco evocativa che...

Leggi di più
“I giganti della montagna” firmati da Lavia: un fascinoso alfabeto pirandelliano al Bellini di Catania
Feb22

“I giganti della montagna” firmati da Lavia: un fascinoso alfabeto pirandelliano al Bellini di Catania

“I giganti della montagna” firmati da Lavia: un fascinoso alfabeto pirandelliano al Bellini di Catania @ Giuseppe Condorelli (15-02-2020) COTRONE: […] Non bisogna più ragionare. Qua si vive di questo […]. Non si può campare di niente; e allora è una continua sborniatura celeste […] e tutte le cose che ci nascono dentro sono per noi stessi uno stupore. I giganti della montagna Catania – Un fascinoso alfabeto...

Leggi di più
Il metateatro in una scatola cinese. ‘I giganti della montagna’, regia di Gabriele Lavia, al Bellini di Catania
Feb22

Il metateatro in una scatola cinese. ‘I giganti della montagna’, regia di Gabriele Lavia, al Bellini di Catania

Il metateatro in una scatola cinese. ‘I giganti della montagna’, regia di Gabriele Lavia, al Bellini di Catania @ Loredana Pitino (14-02-2020) Catania – L’arsenale delle apparizioni si è acceso al teatro Bellini di Catania per il Cartellone del Teatro Stabile 2019/20, nella splendida cornice del teatro lirico che, questa volta, ha prestato il suo palcoscenico alla prosa. I giganti della montagna, di Luigi Pirandello...

Leggi di più
L’intramontabile fascino di un classico: ‘Arlecchino servitore di due padroni’ di Carlo Goldoni
Feb22

L’intramontabile fascino di un classico: ‘Arlecchino servitore di due padroni’ di Carlo Goldoni

L’intramontabile fascino di un classico: Arlecchino servitore di due padroni di Carlo Goldoni @ Amelia Natalia Bulboaca (10-02-2020) Milano, Teatro Elfo Puccini – Rappresentata per la prima volta a Milano e a Venezia nel 1746 (e scritta interamente solo nel 1753), Il Servitore di due padroni, è un’opera importante, frutto dell’azione innovatrice di Carlo Goldoni nell’ambito della Commedia dell’Arte. I personaggi goldoniani...

Leggi di più
Al Centro Zo di Catania “Lupo” di Carmelo Vassallo: epos d’amore e morte nel ventre della città
Feb22

Al Centro Zo di Catania “Lupo” di Carmelo Vassallo: epos d’amore e morte nel ventre della città

Al Centro Zo di Catania “Lupo” di Carmelo Vassallo: epos d’amore e morte nel ventre della città @ Giuseppe Condorelli (13-02-2020) Catania – Tutto è già stato. La vita allora non può essere per Cocimo che favola, cuntu, riproposizione. E insieme mavarìa, innamoramento mannaro, passione cruda e ferina. Strazio di un cuore nello strazio di una Catania restituita nella sua dimensione più tellurica e popolare. La...

Leggi di più
Il lungo viaggio delle ‘Barzellette’ di Ascanio Celestini
Feb22

Il lungo viaggio delle ‘Barzellette’ di Ascanio Celestini

Il lungo viaggio delle Barzellette di Ascanio Celestini @ Amedeo Ansaldi (11-02-2020)   “Se rispondesse al vero che i viaggi educano la mente, i controllori dei treni sarebbero gli uomini più saggi al mondo”. (Santiago Rusiñol i Prats) Verbania, Teatro Il Maggiore – Ascanio Celestini (Roma, 1972) è a buon diritto considerato, unitamente al compianto Dario Fo (Mistero buffo), a Marco Baliani (Kohlhaas), a Marco Paolini (Il...

Leggi di più
Pagina 2 of 39112345...102030...Ultima »