Un viaggio nella Sicilia-mondo: “Instrument Jam” della Compagnia Zappalà Danza per festeggiare la “Maturità”
Ott13

Un viaggio nella Sicilia-mondo: “Instrument Jam” della Compagnia Zappalà Danza per festeggiare la “Maturità”

Un viaggio nella Sicilia-mondo: “Instrument Jam” della Compagnia Zappalà Danza per festeggiare la “Maturità” @Giuseppe Condorelli (27-09-2019) CATANIA – Il marranzano di Puccio Castrogiovanni scava potentemente il buio: una notte densa che si slabbra in ciocche di luce mentre sette (prefiche?) si inoltrano con un incedere da processione. E’ un inizio? E’ una genesi – seppure ancora incerta –...

Leggi di più
L’altra faccia di una diva: “Il segreto di Audrey Hepburn” della compagnia Fabbricateatro di Catania
Set26

L’altra faccia di una diva: “Il segreto di Audrey Hepburn” della compagnia Fabbricateatro di Catania

L’altra faccia di una diva: “Il segreto di Audrey Hepburn” della compagnia Fabbricateatro di Catania di Giuseppe Condorelli 04-09-2019 CATANIA – Il ballo solitario sulle note di “Isn’t it Romantic?” – celeberrima citazione da “Sabrina” di Wilder – con cui si apre “Il segreto di Audrey Hepburn” di Sal Costa che la Compagnia Fabbricateatro mette in scena sui legni atipici del “Giardino di Pippo Fava” di...

Leggi di più
Una guerra fredda intima ed esistenziale: “Lo psicopompo” di Dario De Luca a Primavera dei Teatri
Ago26

Una guerra fredda intima ed esistenziale: “Lo psicopompo” di Dario De Luca a Primavera dei Teatri

Una guerra fredda intima ed esistenziale: “Lo psicopompo” di Dario De Luca a Primavera dei Teatri di Giuseppe Condorelli 07-06-2019 Per questo devo dirti ciò ch’è orrendo conoscere: è dentro la tua grazia che nasce la mia angoscia. P. P. Pasolini, Supplica a mia madre COSENZA – Una quarta parete supplementare e trasparente, una enorme vetrata, luminosa nella notte: perché nessuno assiste, tutti – piuttosto...

Leggi di più
Per un Teatro “drammatronico”: a Catania “Il muro” di Turi Zinna per la rassegna “Porte aperte”
Ago21

Per un Teatro “drammatronico”: a Catania “Il muro” di Turi Zinna per la rassegna “Porte aperte”

Per un Teatro “drammatronico”: a Catania “Il muro” di Turi Zinna per la rassegna “Porte aperte” di Giuseppe Condorelli 29-07-2019 CATANIA – Bisogna considerare il lungo lavoro di ricerca che Turi Zinna conduce ormai da un paio d’anni per leggere “Il muro, cronachetta drammatronica di una civile apartheid”, la performance presentata nella rassegna “Porte aperte” dell’Università di Catania,...

Leggi di più
In memoria di Joao Gilberto. Il “desafinado” di un artista immenso
Ago21

In memoria di Joao Gilberto. Il “desafinado” di un artista immenso

In memoria di Joao Gilberto di Giuseppe Condorelli 07-07-2019 Se insisti a classificare il mio comportamento come anti-musicale io, a costo di mentire, devo rispondere che questo è bossa nova questo è molto naturale. (“Desafinado” di Antonio Carlos Jobim, Newton Mendonça)   “My father has passed. His fight was noble, he tried to maintain dignity in light of losing his sovereignty. I thank my family (my side of the family)...

Leggi di più
Pagina 5 of 20« Prima...34567...1020...Ultima »