Teatro di Roma: domenica 10 gennaio in onda la quarta puntata di ‘Metamorfosi Cabaret’

  

#TdRonline

Domenica 10 gennaio 2021

in streaming dalla pagina Facebook del Teatro di Roma

Domenica 10 gennaio in onda la quarta puntata del nuovo format in cinque appuntamenti diretto da Giorgio Barberio Corsetti, che continua il suo viaggio attraversando la città e raccontando anche le esperienze associative che incidono sui molti presenti di Roma, in compagnia di tante e tanti ospiti sul palco, tra cui Filippo Timi, e rappresentanti delle realtà culturali e sociali disseminate sul territorio.

DOMENICA10 GENNAIO IN ONDA LA QUARTA PUNTATA DI

METAMORFOSI CABARET

con Ivan Talarico I Luca Nostro I Giorgio Barberio Corsetti I Giulia Trippetta

GIOVANNI PROSPERI I DANIELE PARISI I Francesca Astrei I FILIPPO TIMI

VANIA CASTELVECCHI (TEATRO YGRAMUL) I LAURA SCARPINI/ mk

e con la Piccola Compagnia del Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli

***

Contributo video e immagini Teatro Ygramul 

***

MONTAGGIO LAURA ACCARDO, ELEONORA MATTOZZI, MARIA GIOVANNA SODERO / DIVINA MANIA

La compagnia ormai residente sul palco, e non solo, del Teatro Argentina – formata da Giorgio Barberio Corsetti, Giulia Trippetta, Francesca Astrei, Giovanni Prosperi e la Piccola Compagnia del Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli – continua ad accogliere il pubblico nella sua casa d’eccezione domenica 10 gennaio (ore 19) per la quarta puntata di METAMORFOSI CABARET. Un appuntamento digitale che è divenuto in breve tempo consuetudine per moltissimi spettatori, il cui grande interesse è evidenziato da numeri in costante e quotidiana crescita che, ad oggi, hanno già registrato circa 26.000 visualizzazioni per un totale di oltre 70.000 utenti raggiunti, aprendo finestre di dialogo e mantenendo vivo il contatto fra pubblico e teatro.

Attraverso l’inedito format in cinque appuntamenti– 23, 27 dicembre e 3 gennaio disponibili sul canale YouTube e 10 e 17 gennaio trasmesse in streaming sulla pagina Facebook del Teatro di Roma –per un ritratto plurale di Roma a cavallo tra teatro, cabaret e racconto del presente, si riallaccia il dialogo con i tanti volti della città in compagnia di attori, attrici, musicisti/e e rappresentanti della vita associativa, che nella penultima puntata avrà, tra gli ospiti sul palco,anche i contributi di Filippo Timi, Daniele Parisi, Laura Scarpini/mk, Vania Castelfranchi del Teatro Ygramul, sempre accompagnati dagli interventi musicali di Luca Nostro e Ivan Talarico.

In un flusso leggero, spensierato, a tratti assurdo e onirico, che parte dalla città e attraversa il corpo, la letteratura antica si fa danza, per poi trasformarsi in poesia. Si comunica attraverso le parole, ma a volte queste si fanno stranamente inascoltabili, sembra dirci con ironia Daniele Parisi nel suo monologo, e sarebbe forse possibile capirsi davvero solo avendo trascorso del tempo gli uni nel corpo dell’altro e viceversa, come accadde a Tiresia, pastore indovino di cui Ovidio racconta il mito nelle sue Metamorfosi, e che viene qui interpretato da Giovanni Prosperi. Oppure ancora, «cosa accadrebbe se per comprenderci fino in fondo ognuno di noi indossasse la testa dell’altro?»: Francesca Astrei illustra le conseguenze surreali interpretando il brano Vorrei proprio sapere che cazzo c’è da ridere del regista e drammaturgo Rodrigo Garcia. Direttamente da un altro cabaret ­– metafisico più che metamorfico – accende poi questa puntata un ospite d’eccezione, Filippo Timi, che gioca con l’immaginario favoloso di Napoli per dar vita a una Immacolata Concezione ribaltata nel genere e trasfigurata nelle narrazioni. Un corpo in trasformazione, questa volta grazie al movimento, è anche quello di Laura Scarpini della compagnia mk, che attraverso la sua danza rivoluziona lo spazio dell’Argentina nel momento stesso in cui lo abita e lo percorre.Si torna a esplorare la periferia romana raggiungendo San Basilio, dove Vania Castelfranchi, fondatore del Teatro Ygramul, racconterà com’è cambiata la realtà del loro teatro, e del quartiere, con l’avvento della pandemia.

#TdRonline

23 e 27 dicembre 2020 _ 3, 10, e 17 gennaio 2021

in streaming dalla pagina Facebook e in seguito disponibili sul canale YouTube del Teatro di Roma

 

METAMORFOSI CABARET

regia di Giorgio Barberio Corsetti

collaborazione all’ideazione Roberto Gandini
musiche Luca Nostro, Ivan Talarico

con in o.a. Giorgio Barberio Corsetti, Ivan Talarico, Luca Nostro, Giulia Trippetta, Ascanio Celestini,

Claudio Morici, Francesca Astrei, Giovanni Prosperi, Antonello Ruberto (LAC – Libera Assemblea di Centocelle),

Valerio Mattioli, Alessandra Arcangeli, Christian Raimo, Fortunato Cerlino, Cecilia Bartoli (Asinitas), Laura Scarpini/mk,

Eleonora Danco, Manuela Mandracchia, Francesco Pacifico, Gioia Salvatori, Vania Castelvecchi (Teatro Ygramul),

Lamine, Filippo Timi, Daniele Parisi, Piero Vereni e Paolo (Carlo) Stasolla (PEF – Polo Ex Fienile), Michele Riondino,

Sabina Guzzanti, Mauro Caliste e padre Claudio Santoro (Casa famiglia Ludovico Pavoni), Tutti fenomeni

la Piccola Compagnia del Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli: Melissa Cahigan, Maura Ceccarelli,

Giacomo Curti, Chiara Emma, Andrea Marulla, Gabriele Ortenzi, Fabio Piperno, Simone Salucci, Giulia Tetta,

Danilo Turnaturi, Livia Travia, Lucia Zorzoli

PRODUZIONE TEATRO DI ROMA – TEATRO NAZIONALE

 

Facebook: @teatroargentinaroma @teatroindia @teatrovillatorlonia

Instagram:teatrodiroma
YouTube: Teatro di Roma

Sito web: www.teatrodiroma.net

Radio India: www.spreaker.com

 

 

TEATRO DI ROMA _ Largo di Torre Argentina, Roma _ www.teatrodiroma.net

Ufficio Stampa Teatro di Roma: Amelia Realino06.684.000.308 I 345.4465117 ufficiostampa@teatrodiroma.net

Autore: Redazionale

Condividi