Venezia 77 | Luci nella pioggia: ‘Zombie’ di Giorgio Diritti, con Elena Arvigo, presentato alla Settimana della Critica

, ,   

Venezia 77 |Luci nella pioggia: ‘Zombie’ di Giorgio Diritti, con Elena Arvigo, presentato alla Settimana della Critica

@ Loredana Pitino (12-09-2020)

Mentre è ancora nelle sale con Volevo nascondermi, il regista Giorgio Diritti, presenta a Venezia, alla settantasettesima Mostra del Cinema, un corto inquietante dal titolo Zombie, prodotto da Rai Cinema con la collaborazione della Fondazione Fare Cinema.

Una storia semplice, una storia come tante: un conflitto familiare, un tradimento che la moglie sospetta.

E’ la sera di Halloween. La piccola Camilla e la madre si preparano per il travestimento e per il gioco che tutti i bambini aspettano un anno intero: dolcetto o scherzetto?

Camilla aspetta il suo papà. Il padre risponde ai pressanti messaggi della moglie Paola scusandosi perché non sarà presente per portare la bambina in piazza a giocare.

Paola ha capito. Paola sa che il marito non è occupato al lavoro ma le sta mentendo ed è con un’altra, così organizza lei lo scherzetto al marito.

Traveste la figlia da zombie con un cappuccio con due fori sugli occhi, le copre il volto. Passeggia per le vie del paese mano nella mano con la bambina, la fa giocare e poi devia il suo percorso. In una serata piovosa ma allegra, con le lucine che illuminano vicoli e portoni, la madre spingerà la figlia a fare una terribile scoperta. La bambina busserà proprio alla porta di quella casa dove si trova il padre, naturalmente, con un’altra donna. Uno svelamento crudele, una vendetta che nuocerà solo alla bambina. La piccola vede il padre in cima alle scale, lo riconosce e si gira verso la madre.

Il corto finisce cosi, lasciando una profonda tristezza nel cuore, con una domanda inevitabile: se sia giusto coinvolgere così un bambino in un conflitto familiare, se possa essere questa un’azione di giustizia. E forse, a volte, è questo il ruolo del cinema, dell’arte tutta: porci delle domande.

Colpisce l’ambientazione, la serata piovosa, il paese colorato con le luci che si riflettono nelle pozzanghere, le mani della bambina che stringono quelle della mamma. Rimane l’amaro in bocca.

 

 

ZOMBIE (2020)

RegiaGiorgio Diritti

InterpretiElena ArvigoGreta Buttafava

Durata: 0.13
Nazionalità:  Italia 2020
Genere: corto

Autore: Loredana Pitino

Condividi