Spazio Alfieri Firenze dal 17 al 21 settembre | ‘Dogtooth’, ilarotragedia di Yorgos Lanthimos

  

 

Giovedì 17 settembre 17.30 e 21.30

Venerdì 18 settembre 19.30

Sabato 19 settembre 17.30 e 21.30

Domenica 20 settembre 19.30

Lunedì 21 settembre 17.30 e 21.30

Dogtooth

di Yorgos Lanthimos

con Christos Stergioglou, Michele Valley, Angeliki Papoulia, Mary Tsoni, Hristos Passalis, Anna Kalaitzidou, Alexander Voulgaris
genere: drammatico – durata: 94 minuti – produzione: Grecia 2009

 

Sbarca finalmente anche in Italia sul grande schermo Doogtooth, il capolavoro nascosto di Yorgos Lantimos, premiato a Cannes (Un Certain Regard) nel 2009 e candidato agli oscar l’anno successivo, Humour nero e situazioni assurde, una suggestiva allegoria dell’educazione rigida delle dittature.


Cos’hanno a che fare un canino, una splendida villa con piscina, un feroce (?) gatto e dei modellini di aeroplano? La risposta è in Dogtooth, film del regista greco Yorgos Lanthimos, in questi giorni nelle sale.

Spesso il cinema ci offre divertimento e distrazione, funziona cioè da momento di entertainement, ma il cinema può essere anche qualcosa d’altro: una macchina spettacolare che aiuta la ginnastica del pensiero. E non è affatto detto che i film che coltivino questa ambizione debbano per forza essere dei mattoni, far fuggire il pubblico o narcotizzarlo…

Dogtooth (titolo originale Kynodontas) appartiene certamente a questo secondo tipo (non in quanto mattone…) e ha la capacità di calamitare l’attenzione dello spettatore dalla prima inquadratura, catturandolo in una sorta di realistica allucinazione, nella quale, mentre si racconta la storia apparentemente banale di una benestante famiglia greca, ci si rende conto a poco a poco che i conti non tornano, i personaggi sembrano pensare e agire in modi incomprensibili e ci mettono di fronte a una storia surreale, a tratti comica, più spesso grottesca, in ultima istanza tragica.

_
Ingresso
Intero • € 8,00
Ridotto soci UniCoop Firenze • € 6,00
Ridotto over 65 (fino alle ore 18.30, esclusi festivi e prefestivi) • € 6,00
Omaggio bambini • ingresso omaggio solo la domenica
Ridotto studenti under 18 • € 5,00
Ridotto studenti universitari (solo per ultima replica del giorno) • € 5,00

> ACQUISTA BIGLIETTO ONLINE

Autore: Redazionale

Condividi