“La Piazza dei Piccoli”: rassegna estiva di teatro per le famiglie a Grammichele

, ,   

La Piazza dei Piccoli”: rassegna estiva di teatro per le famiglie a Grammichele

Da domani, 17 agosto e fino al 31 Agosto 2020 a Grammichele in provincia di Catania, si svolgerà “La Piazza dei Piccoli”, rassegna di teatro per le famiglie organizzata dal Comune di Grammichele – Assessorato alle Politiche Sociali, con la Direzione Artistica di Nave Argo, con il sostegno dell’Assemblea Regionale Siciliana e la collaborazione di Latitutidini – rete siciliana di drammaturgia contemporanea. La centrale Piazza Carlo Maria Carafa, con la sua unica e magnifica pianta esagonale, accoglierà gli spettacoli presso l’apposita area teatro attrezzata in prossimità del Municipio. L’iniziativa nasce con il proposito di lanciare un forte segnale alla Comunità grammichelese affinché possa nuovamente tornare ad incontrarsi e ritrovarsi, rispettando ovviamente tutte le regole di sicurezza relative al distanziamento, dopo il lungo periodo di “tempo sospeso” vissuto nei mesi scorsi a causa dell’emergenza connessa alla diffusione del Covid-19. La Rassegna è composta da tre spettacoli teatrali proposti da compagnie professionali siciliane. L’apertura sarà affidata, Lunedi 17 Agosto, alla compagnia “Nave Argo” di Caltagirone che presenterà lo spettacolo “La Cicala e la Formica” interpretato da Giuseppe Brancato e Iridiana Petrone che ha curato anche i testi e la regia. Liberamente ispirato alla nota favola di Esopo, è uno spettacolo che con ironica leggerezza ridisegna il carattere dei protagonisti in scena proponendo agli spettatori una riflessione sull’importanza del rispetto dell’altro diverso da sé stesso. Lunedi 24 Agosto sempre la compagnia “Nave Argo” con lo spettacolo “Giufà e i buoni consigli” con Giuseppe Brancato e Iridiana Petrone anche regista. Uno spettacolo divertente che propone una rivisitazione della figura di Giufà; ragazzo di buon cuore, credulone e pasticcione ma furbo con i prepotenti, che guarda al mondo con occhi da bambino, conservando la lealtà, l’ingenuità e lo stupore tipici dell’infanzia. La conclusione dell’iniziativa, Lunedi 31 Agosto, sarà affidata alla Compagnia “La Casa di Creta” di Catania con lo spettacolo “La pelle di Pik” con Antonella Caldarella e Steve Cable anche autore della regia e delle musiche di scena. La storia è quella del piccolo Pik Bada Luk, un bambino africano curioso e pieno di energia che approfittando della momentanea assenza della mamma inizierà una divertente avventura per esplorare e conoscere un nuovo mondo viaggiando con la sua fantasia. Gli spettacoli avranno inizio alle ore 20.30. La Rassegna si svolgerà nel rispetto delle misure previste per il contrasto e il contenimento del Covid-19.

Autore: Redazionale

Condividi