L’oscuro mistero dell’arte. ‘La figura nel tappeto’ di Henry James, Editrice Clinamen

,   

La figura nel tappeto

isbn: 9788884103024
pagine: 68
prezzo: 12,50 €
Collana «La Biblioteca d’Astolfo», 37
anno 2020

Autore:
Henry James

A cura di:
Carlo Avolio

Un giovane critico letterario si trova alle prese con l’enigmatica opera di un celebre romanziere: potranno le sue parole descrivere il cuore pulsante dell’arte del grande Hugh Vereker? Cosa accadrà alla sua vita, e a quella delle persone che gli sono care, nel momento in cui tenterà di decifrarne l’oscuro mistero?

Pubblicato per la prima volta nel 1896, La figura nel tappeto – uno tra i più celebri racconti di Henry James, qui presentato in una nuova e brillante traduzione – pone in rilievo il rapporto tra la critica e l’arte, tra la volontà di svelare l’architettura segreta del romanzo e la sua natura costantemente umbratile. In una storia che mette in scena le vicende, le passioni, le segrete aspirazioni e le dissimulazioni di una società ormai in disgregazione, James fa emergere tutta l’ambiguità e la difficoltà di un tentativo del genere: una pericolosa indagine che investe sia la critica che l’arte, e che situa l’una e l’altra in prossimità del misterioso confine tra il senso e il non-senso, tra il vissuto e il significato, tra il dicibile e l’indicibile.

Autore: Redazionale

Condividi