Clownerie dell’anima. La Compagnia Baccalà a Catania per Palco Off

,   

Clownerie dell’anima. La Compagnia Baccalà a Catania per Palco Off

@Anna Di Mauro (29-01-2020)

Catania – Ancora una volta foriero di interessanti realtà teatrali contemporanee Palco Off, qui in collaborazione col Centro Zo, offre ai catanesi grandi e piccini meravigliosamente uniti, l’opportunità di gustare uno spettacolo da non perdere, di larga fama, vincitore di ben 12 premi internazionali, rappresentato da dieci anni sui palcoscenici di tutto il mondo. “Pss Pss” teatro di figura di alto livello, vede due attori, nonchè autori, Simone Fassari e Camilla Pessi, intrattenere e incantare il pubblico senza proferir verbo. “Ma voi sapete parlare?” chiederà candidamente un bambino nel colloquio con gli attori dopo lo spettacolo, come consuetudine della formula di Palco Off. La loro comicità surreale vanta illustri predecessori, in una rivisitazione assolutamente attuale.

Le maschere dei due “clown” richiamano mitici e illustri predecessori tra cui Buster Keaton e la Gelsomina di Fellini, senza mai scivolare sulla malinconia di fondo che caratterizza questi grandi personaggi, oscillando tra i chiaroscuri e le inevitabili ironie del loro sguardo ammiccante. La premiata Compagnia Baccalà si esibisce impeccabilmente in una gustosa formula dagli afrori circensi condita da una filosofia di vita che rispecchia la condizione umana. I due versatili artisti sono acrobati, mimo, musicisti improvvisati, giocolieri che invitano al sorriso attingendo alla joie de vivre che trasmettono con accorta complicità e leggerezza. Sfiorano la vita porgendola delicatamente e ironicamente, con un costante sense of humour che deliziosamente ci travolge, trasportandoci in un tempo surreale, dove tutto è possibile, dove i pensieri inutili si annacquano lasciando spazio ai sentimenti, alle emozioni, al piacevole stupore di trovarci tutti insieme in questo spazio giocoso dove una coppia cerca i modi e le ragioni dell’esistenza, affrontando le prove di che cosa significa questo stare insieme, dove umanamente trovano posto gli abbracci ma anche gli schiaffi, l’aiuto solidale e i dispetti, sempre sul filo di una garbata allegria, dove la fantasia è il fil rouge che lega i due straordinari attori. Dotati di una mimica facciale fuori dal comune, di una perfetta sincronia gestuale e di un garbato senso della misura i due performer ci avvolgono in un crescendo di abilità che li porterà a suonare una scala e infine ad arrampicarsi sul trapezio senza abbandonare l’invito a ridere insieme a loro di queste acrobazie, metafora del grande circo che è la vita.

PSS PSS

di e con Simone Fassari e Camilla Pessi

Regia Louis Spagna

Coordinamento tecnico Valerio Fassari

Produzione Compagnia Baccalà ( Lugano-CH)

Al Centro ZO di Catania fino al 27 Gennaio

Autore: Anna Di Mauro

Condividi