Roma. Casa della Memoria e della Storia. Presentazione del film “Siewba” di A. Sobczack e E. Pytka (11 novembre)

  

 

11 Novembre 2019 – dalle ore 18.00

 

CASA DELLA MEMORIA E DELLA STORIA

Via San Francesco di Sales, 5  Roma

Presentazione del film

Siewba

Segue dibattito.

Intervengono: la regista Aurelia Sobczak, Jan Kozaczuk uno degli attori protagonisti, Dario Evola Professore Estetica Accademia Belle Arti Roma, Marco Palladini drammaturgo e poeta.

Presenta

Bianca Cimiotta Lami

Presidente Fiap Roma e Lazio e vice Pres. Nazionale

°°°

Il film Siewba (2013 – 45 minuti) diretto da Aurelia Sobczak e Ewa Pytka è parzialmente romanzato e racconta la storia della creazione del primo giornale contadino in Mazovia. La rivista Siewba, scritta in lingua polacca, fu distribuita prima come bisettimanale e in seguito settimanale, dall’autunno 1906 alla primavera del 1908. Letta principalmente a Radzymin Poviat (borgo contadino nei pressi di Varsavia) in breve tempo si è diffusa in tutta la regione. La redazione, presso il comune di Tłuszcz, con a capo Jan Kielak di Chrzęsny, emise 58 numeri in totale (incluso un doppio). Siewba, prima rivista contadina del Regno di Polonia, fu chiusa per decisione delle autorità zariste. Gli originali possono essere trovati nella biblioteca universitaria. Nel film i ruoli da protagonista sono stati affidati agli attori Jan Kozaczuk, Kazimierz Mazur e Przemysław Wasilkowski. Circa 100 residenti nel distretto di Wołomin hanno interpretato ruoli secondari.

In Polonia il giorno dell’indipendenza (in polacco: Narodowe Święto Niepodległości) è festa nazionale celebrata ogni anno l’11 novembre. Si commemora l’anniversario della Seconda Repubblica di Polonia, 123 anni dopo la spartizione della Polonia nel 1975 da parte di Russia, Prussia e Austria.

Protagonista di questo evento fu il generale polacco Józef Piłsudski.

Questa ricorrenza resta la festa nazionale polacca per eccellenza, assieme alla festa della Costituzione (in polacco: Święto Konstytucji 3 Maja), che si celebra il  3 maggio e commemora la prima Costituzione polacca di maggio del 1791 (riconosciuta come una delle prime costituzioni democratiche al mondo).

Gli ideali di Libertà e Democrazia  emergono con forza durante la narrazione del film Siewba presentato presso la Casa della Memoria e della Storia di Roma l’11 novembre 2019.

Se la cultura è eredità sociale il cinema costituisce quella biblioteca che trasmette tale eredità tra le generazioni mediante il vissuto e i sentimenti che ci fanno immergere nelle varie epoche e nelle più variegate vicende umane.

www.comune.roma.it/cultura

 

Aggiornamento curato da Luisa Mariani

 

Autore: Redazionale

Condividi