L’invisibile bellezza dell’uomo nel teatro

,   

L’invisibile bellezza dell’uomo nel teatro

@ Anna Di Mauro (17-10-2019)

CATANIA – “L’uomo invisibile – Una festa sacra”, un inedito scritto e diretto da Steve Cable, ha debuttato in prima nazionale nei nuovi locali “Spazio fluido”, inaugurando la rassegna “Underground rivers” della Compagnia Teatro Argentum Potabile, diretta da Antonella Caldarella e da Steve Cable.

Un’esperienza drammaturgica insolita e antica al tempo stesso. “L’uomo invisibile” è uno spettacolo itinerante che rievoca le feste sacre medievali, con 25 spettatori/pellegrini, invitati ad assistere e partecipare alle performance dei giovani attori, allievi della scuola di teatro de “La casa di Creta”, in un cammino guidato nelle stanze dello spazio teatrale amplificato e variegato. Un viaggio fisico ma anche emotivo, dove ogni scena racconta una storia e rappresenta un particolare slang relazionale. “Un dramma sacro in versione moderna e laica” come lo definisce il regista, consumato con un rituale collettivo in uno spazio condiviso.

I giovani si muovono incessantemente offrendo parole, gesti, canti, danze, senza soluzione di continuità, in un pout pourri fragrante e speziato.

L’effetto è surreale e giocoso, ricco di stimoli sensoriali, dal testo alle performance alle luci, alle musiche, tra fiaba e delirio onirico, aprendo mondi, quadri viventi, scene inaspettate, fino ai nuotatori dell’ultimo dramma, sospesi come pesci sognanti tra i pellegrini sorridenti. A coronare l’interazione drammaturgica “i pellegrini”, offrendo la loro prospettiva, possono lasciare uno scritto che sarà letto in un rituale collettivo l’ultima sera celebrante la festa del teatro.

Un bagno di freschezza, di energia, di piacere di giocare insieme ed esserci per poi portarci a casa una scintilla magica schizzata tra le maglie dorate del ricordo.

L’UOMO INVISIBILE – Una festa sacra

Ideazione, testi e regia di Steve Cable

Assistente alla regia Antonella Caldarella

Con Clara Baudo, Giulio Belvedere, Andrea Cable, Nicoletta Cancelliere, Marta Chiarello, Alessandra Cosentino, Carlotta La Mela, Carlotta Minissale, Giuditta Nicosia, Simona Nicotra, Maria Riela

Musiche originali di Andrea Cable

Produzione Teatro Argentum Potabile

A “Spazio fluido” a Catania fino a Mercoledì 23 Ottobre

Autore: Anna Di Mauro

Condividi