76. Mostra del Cinema di Venezia | In Concorso il 29 agosto ‘The Perfect Candidate’ di Haifa al Mansour

  

The Perfect Candidate, il nuovo film di Haifa al Mansour in Concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, sarà distribuito da Academy Two

 

Haifaa al Mansour regista e sceneggiatrice saudita, prima regista donna dell’Arabia Saudita e gli attori Mila Alzahrani, Dhay, Khalid Abdulrahim, Shafi Al Harthy presenteranno il film giovedi 29 agosto.

Di seguito gli orari delle proiezioni per la stampa, della proiezione ufficiale e una sinossi del film.

Mercoledi 28/08 – ore 19:45 – SALA DARSENA

Mercoledi 28/08 – ore 22:00 – SALA PERLA

Giovedi 29/08 – ore 13. 00 Conferenza stampa

Saranno presenti la regista Haifaa Al Mansour e gli attori Mila Al Zahrani, Khalid Abdulrahim, Dhay

Giovedi 29/08 – 16:45 – SALA GRANDE (Proiezione ufficiale)

Venerdi 30/08 – 18:15 – PALABIENNALE (Replica)

La sinossi

Maryam è una giovane e ambiziosa dottoressa che lavora in una piccola clinica in Arabia Saudita. Nonostante le sue qualifiche, deve guadagnarsi giorno dopo giorno il rispetto dei colleghi maschi e l’accettazione dei pazienti. Quando, per un problema con i documenti, le viene impedito di volare a Dubai per un convegno ed è costretta a misurarsi con la burocrazia, si imbatte per caso nel modulo di candidatura alle elezioni cittadine e decide di parteciparvi. Mentre il padre musicista è in tour lontano da casa per la prima serie di concerti pubblici autorizzati nel Regno da decenni, Maryam arruola le due sorelle più giovani per gestire la raccolta fondi e organizzare la sua campagna elettorale. In ogni momento le tre sorelle si troveranno ad affrontare le restrizioni imposte dal ruolo tradizionalmente riservato alle donne nel Regno, ma l’audace candidatura di Maryam prende slancio e sfida la comunità conservatrice. È un testa a testa all’ultimo volto fra lei e il suo sfidante maschio: Maryam e la sua famiglia dovranno mettere in campo tutta la loro determinazione e la loro creatività per il progresso della loro società tradizionalista.

Aggiornamento a cura di Paola Leonardi

Autore: Redazionale

Condividi