Michelangelo Pistoletto a Catania col suo “Terzo Paradiso”: Arte, Cultura e Impegno per l’ambiente

,   

Michelangelo Pistoletto a Catania col suo “Terzo Paradiso”: Arte, Cultura e Impegno per l’ambiente

Per la prima volta in Italia, sarà esposto a partire da sabato 8 giugno – presso la Passeggiata del molo Foraneo di Levante del Porto di Catania – il Terzo Paradiso del grande artista Michelangelo Pistoletto, interamente realizzato con la plastica prelevata dal mare in un progetto-evento che unisce arte, cultura e impegno per l’ambiente nei confronti di un Mediterraneo da valorizzare e difendere dal plastic littering. 

Il simbolo del Terzo Paradiso (due cerchi ricongiunti da un terzo centrale) riutilizzando i rifiuti recuperati in mare o abbandonati nell’ambiente con la partecipazione di cittadini, associazioni, istituzioni e studenti dell’Accademia di Belle Arti di Catania. Dopo la lectio magistralis di domani venerdi 7 giugno alle 11, all’Accademia di Belle Arti di Catania in via Vanasco 9, Michelangelo Pistoletto riceverà la laurea honoris causa in arti visive. Ad accoglierlo Vincenzo Tromba, Direttore dell’AA. BB. di Catania, gli storici dell’Arte Ornella Fazzina e Giuseppe Frazzetto, moderati da Cesare Biasini Selvaggi, curatore e direttore editoriale di Exibart. Il Terzo Paradiso sarà allestito sabato 8 giugno a partire dalle 9 presso la Passeggiata del molo Foraneo di Levante del Porto di Catania e collocato in acqua, quindi issato dall’artista su un “pontone”, una piattaforma di 800 mq con l’aiuto di alcuni giovani, dove resterà esposto fino al 30 giugno.L’evento è realizzato con la collaborazione dell’Accademia di Belle Arti di Catania, la Fondazione Pistoletto Cittadellarte Biella, l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale e la Guardia Costiera, e con il patrocinio di Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Fondazione Cetacea, Legambiente, ItaliaNostra, Marevivo, Cittadinanza Attiva Sicilia Onlus e WWF Italia. L’ingresso è libero e gratuito.Dalle h 9.00 partirà un servizio navetta dalla piazzetta antistante l’Autorità Portuale.

Autore: Redazionale

Condividi