Frammenti. Mostra\omaggio a Pina Bausch, con foto di Ninni Romeo, sino all’11 maggio in via Margutta, Roma

  

FRAMMENTI – OMAGGIO A PINA BAUSCH

LE FOTO DI NINNI ROMEO IN MOSTRA

A 10 ANNI DALLA SCOMPARSA DELLA DANZATRICE E COREOGRAFA

Visitabile fino all’11 maggio 2019 | MARGUTTA Veggy Food & Art   Roma

È stata inaugurata il 14 marzo la mostra “Frammenti – Omaggio a Pina Bausch” con le fotografie di Ninni Romeo.

L’esposizione, voluta da Daniele Cipriani | Arte e sostenuta da Tina Vannini, è ospitata presso Il Margutta Veggy Food & Art:

44 fotografie bianco e nero e colore, in diversi formati di stampa, di cui due ritratti di Pina Bausch e immagini di diversi memorabili spettacoli del Tanztheater Wuppertal

Un viaggio temporale, a dieci anni dalla scomparsa di Pina Bausch, alla scoperta del suo cammino, personale e professionale. Dal Sacre du Printemps del 1975 al Cafè Müller del 1978, da Palermo Palermo del 1989 al Vollmond del 2006. Senza tralasciare il Bamboo Blues del 2007, ispirato all’India, e la sua ultima creazione, …como el musguito en la piedra, ay sì, sì, sì… del 2009, ispirata al Cile. Protagonista della mostra non solo lei, ma tutta la sua arte, fatta di espressione e drammaticità, provocazione ed eleganza.

visitabile fino all’11 maggio 2019

Per Informazioni e Prenotazioni

programmazione@danielecipriani.it

#Sceglilatuafoto

Daniele Cipriani | Arte

con Tina Vannini e Il Margutta vegetarian food & art

a cura di Frederique Deschamps    testo critico di Leonetta Bentivoglio

Aggiornamento a cura di Luisa Mariani

Autore: Redazionale

Condividi