stensen|cinema firenze 29 novembre – 5 dicembre 2018: ‘Sulla mia pelle’, alla presenza di Luigi Manconi e Ilaria Cucchi, e ‘Il settimo sigillo’

  

STENSEN|CINEMA

Il settimo sigillo

Moltissimi eventi questa settimana:

– l’anteprima del nostro film di dicembre, Non ci resta che vincere, commedia spagnola piena di umanità su una squadra di basket per disabili

Sulla mia pelle, film simbolo della lotta per la giustizia, alla presenza di Luigi Manconi e Ilaria Cucchi

– l’eresia di Menocchio con un commento storico sull’età della Controriforma

Il settimo sigillo, film cult di Bergman, commentato da Sergio Givone

un altro grande classico restaurato, L’appartamento di Billy Wilder

 

E in programmazione il film rock Summer, l’avventura in barca a vela di Styx, le tradizioni culinarie dei Villani, il documentario toscano Arrivederci Saigon e Marina Abramovic.

FILM

 

venerdì 30 ore 20.30

Sulla mia pelle di Alessio Cremonini, 100′ – alla presenza di Luigi Manconi e Ilaria Cucchi

La storia di Stefano Cucchi torna al cinema per una sera. La visione in pubblico, e per il pubblico, di un film simbolo della denuncia, dell’impegno civile e della perseveranza a chiedere giustizia.

Al termine intervengono Luigi Manconi e, salvo impegni dell’ultimo minuto, Ilaria Cucchi.

La serata è realizzata in occasione del convegno “Cinema e Diritto. La comprensione della dimensione giuridica attraverso la cinematografia” organizzato presso l’Università di Firenze da Fondazione CESIFIN – Alberto Predieri.

 

domenica 2 ore 16.00 

Menocchio di Alberto Fasulo, 103′ – cineforum storico con Lucia Felici

La straordinaria storia di Domenico Scandella detto Menocchio, mugnaio che alla fine del Cinquecento affrontò il tribunale della Santa Inquisizione per difendere le proprie teorie. Dio è negli alberi, nel vento, nel mondo che ci circonda, nei tangibili miracoli quotidiani, e Maria non è vergine. Un’eresia in cui l’elemento sociale e quello spirituale si intrecciano indissolubilmente.

Domenica 2 dicembre con il commento di Lucia Felici, prof.ssa associata di Storia dell’età della Riforma e della Controriforma.

 

lunedì 3

L’appartamento di Billy Wilder, 125′ vo sott ita, restaurato

La celebre commedia di Billy Wilder appena restaurata dalla Cineteca di Bologna. Bud Baxter, impiegato in una grande compagnia di assicurazioni, fa una rapida carriera non per meriti personali, ma perché, avendo un appartamento da scapolo, ne concede l’uso ai suoi superiori…

 

martedì 4 ore 21.00

Non ci resta che vincere di Javier Fesser, 124′ vo sott ita – anteprima, con Marco Calamai (allenatore di basket per disabili)

Marco è il vice allenatore della più importante squadra di basket spagnola. Ma a seguito di una rissa con l’allenatore, si ubriaca e si schianta contro la sua auto. Lasciato dalla fidanzata e licenziato in tronco, viene oltretutto condannato dal tribunale ad allenare Los Amigos, una squadra composta da giocatori intellettivamente disabili…

Una commedia che diverte e scalda il cuore, un successo spagnolo firmato da un regista fuori dagli schemi, che riesce a mescolare con equilibrio risata aperta, commozione e profondità di pensiero, e a dirigere magistralmente i giocatori interpretati da attori non professionisti, realmente disabili.

 

mercoledì 5 ore 21.00 

Il settimo sigillo di Ingmar Bergman, 95′ vo sott ita, restaurato – con Sergio Givone

Il cavaliere Antonius Block sta facendo ritorno al proprio castello con il suo scudiero dopo aver partecipato alla Crociata in Terra Santa. Ma incontra la Morte, con cui intraprende una sfida a scacchi…

 

Styx di Wolfgang Fischer, 94′

Rike è un medico di 40 anni con la passione per la vela. Partita da Gibilterra per un viaggio in solitaria, viene sorpresa nel bel mezzo dell’Oceano Atlantico da una tempesta. Ma non è la sola: da un peschereccio in difficoltà arriva a nuoto un ragazzo, che riesce ad aggrapparsi alla sua barca. È un migrante e la guardia costiera ordina a Rike di non immischiarsi…

 

Summer di Kirill Serebrennikov, 129′

Leningrado, anni ’80. In barba alla censura della Russia Sovietica, Mike e la sua band hanno una passione sfrenata per il rock che arriva illegalmente dagli Stati Uniti. Fra birre, chitarre e falò conoscono Viktor, un giovane musicista dotato di uno straordinario talento che incanta tutti, compresa la moglie di Mike…

 

I villani di Daniele De Michele ‘Donpasta’, 76′

La cucina popolare italiana, amata e imitata in tutto il mondo, sta morendo. Ma in tanti provano a salvarla. Quattro ‘villani’ parlano di agricoltura, pesca, allevamento, formaggi e cucina familiare.

 

Arrivederci Saigon di Wilma Labate, 80′

L’incredibile storia delle Stars, la giovanissima band che dalla provincia toscana viene spedita nel Vietnam del ’68 a suonare nella base militare americana. Un documentario su queste giovanissime ragazze di Piombino, Livorno e Pontedera che partono sognando il successo e si ritrovano in guerra…

 

Marina Abramovic. The artist is present di Matthew Akers, 105′ vo ing sott ita

Chi è Marina Abramovic? Un documentario sull’icona della performance art, in contemporanea alla mostra di Palazzo Strozzi sull’artista.

 

 

Gli sconti a tema del giovedì

Per gli sconti del giovedì, chi appende in atrio sull’apposito wall una poesia* sull’amore (29 novembre), sull’arte (6 dicembre) e sulla felicità (13 dicembre) entra a soli € 4,50.

* la poesia può essere propria o d’autore!

Calendario

 

giovedì 29 novembre – sconto poesia (amore)

I villani (ore 16.30)

Summer (ore 18.00) vo sott ita

Styx (ore 20.30) vo sott ita

 

venerdì 30 novembre

Menocchio (ore 16.30)

I villani (ore 18.30)

Sulla mia pelle (ore 20.30) – alla presenza di Luigi Manconi e Ilaria Cucchi

 

sabato 1 dicembre

L’immaginazione in laboratorio (ore 15.30) – con prof.ssa Michela Mapelli

I villani (ore 17.30)

Summer (ore 19.00) vo sott ita

Styx (ore 21.30) vo sott ita

 

domenica 2 dicembre

Menocchio (ore 16.00) – con cineforum storico con Lucia Felici

Styx (ore 18.30 – 20.30) vo sott ita

 

lunedì 3 dicembre

L’appartamento (ore 15.50 – 18.10 – 20.30) vo sott ita – restaurato

 

martedì 4 dicembre

Marina Abramovic (ore 17.00) vo ing sott ita

Il settimo sigillo (ore 19.00) vo sott ita – restaurato

Non ci resta che vincere (ore 21.00) vo sott ita – anteprima, con Marco Calamai

Il cinema di Ingmar Bergman (ore 21.00) – corso di cinema (saletta multimediale)

 

mercoledì 5 dicembre

Styx (ore 15.30 – 19.00) vo sott ita

Arrivederci Saigon (ore 17.20)

Il settimo sigillo (ore 21.00) vo sott ita – restaurato, con Sergio Givone

Facebook

Instagram

YouTube

Fondazione Stensen, viale don Minzoni 25, 50129 Firenze – www.stensen.org – 055 576551

Autore: Redazionale

Condividi