Parlamento Europeo. Approvata la direttiva copyright (ma è appena l’inizio)

Unione europea

Direttiva Copyright

°°

L’approvazione della direttiva copyright, stamani, al Parlamento europeo espone adesso il mercato digitale a importanti conseguenze e possibili rivoluzioni, secondo gli esperti. Nel bene o nel male (a seconda delle diverse opinioni). Conseguenze che risulta difficile – per altro – valutare nel breve, dato che la battaglia non è finita.

Sappiamo che oggi il Parlamento Ue ha dato il via libera alla proposta di direttiva sui diritti d’autore nel mercato unico digitale, introducendo tra l’altro un nuovo diritto di equo compenso agli editori, dovuto dai servizi online come Google e Facebook. Ma ora inizia il dialogo tra Parlamento, Commissione e Consiglio per arrivare alla norma effettiva. E poi bisognerà vedere il recepimento in Italia e l’interpretazione che ne daranno i giudizi nelle sentenze. (ansa\la repubblica)

Autore: Redazionale

Condividi