Da cantante a regista: Ligabue apre la prima serata del BCT

, ,   

Da cantante a regista: Ligabue apre la prima serata del BCT

Luciano Ligabue

Un’intervista in cui si sono attraversati i momenti salienti della vita e della carriera del celeberrimo cantante rock, Luciano Ligabue, in occasione della serata d’apertura del BCT (Benevento cinema e televisione). A condividere e a far emergere gli aspetti privati e a presentare il film Made in Italy il giornalista Alessio Viola.

Made in Italy rappresenta la storia di un uomo di mezza età che improvvisamente perde l’impiego; ma il cantante e regista, che ha ripreso l’attività cinematografica dopo sedici anni dalla precedente pellicola, ha voluto evidenziare la condizione esistenziale di un individuo che smarrisce ogni certezza a causa della repentina mancanza di lavoro, ossia di ciò che in teoria dovrebbe nobilitarlo come cittadino, ma, soprattutto, l’elemento su cui si fonda la nostra repubblica se si vuole credere al primo articolo della Costituzione.

Oltre a voler evidenziare la condizione psico-esistenziale di Rico (protagonista del film), l’obiettivo è quello di analizzare il rapporto col figlio, giovane studente universitario con poche speranze riguardo al futuro che viene spronato dal padre a “non accontentarsi già adesso”. Uno sguardo attento viene rivolto anche alla moglie che gli svela un tradimento. Un’opera cinematografica, almeno dai frame trasmessi durante l’intervista, dalle scene chiaroscurali caratterizzate da un’assenza di luci intense, forse a voler simboleggiare la condizione di precarietà e incertezza che vive il protagonista davanti alla perdita di uno dei fattori essenziali dell’esistenza umana: il lavoro.

Il resto dell’intervista si è incentrato sulla carriera canora che ha consacrato al successo il noto cantante rock, dando spazio alle domande del pubblico da cui si è evinto il forte apprezzamento che nutre nei suoi confronti.

Alla fine Luciano Ligabue è stato premiato dal direttore artistico del festival Antonio Frascadore con due premi a forma di noce, simbolo tipico della cultura medievale beneventana, sia per la sua carriera sia per la sua pellicola Made in Italy.

Una prima serata calda, accogliente, piena di gente sia nei posti a sedere sia all’esterno per seguire e manifestare l’affetto e la stima per uno dei cantanti più apprezzati nel panorama musicale italiano.

Scheda film Made in Italy

  • GENERE: Drammatico

  • ANNO: 2018

  • REGIA: Luciano Ligabue

  • ATTORI: Stefano Accorsi, Kasia Smutniak, Fausto Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini, Tobia De Angelis, Alessia Giuliani, Gianluca Gobbi

  • PAESE: Italia

  • DURATA: 104 Min

  • DISTRIBUZIONE: Medusa Film

Autore: Marco D'Alessio

Condividi