L’Omaggio a Gino Bartali della Compagnia delle Seggiole

  

PIAZZA BARTALI – Gavinana

Martedì 05 Giugno ore 21,00

BARTALI: “il bene si fa ma non si dice”

di Marcello Lazzerini

PRIMA NAZIONALE ASSOLUTA

a cura di Sabrina Tinalli

selezione musicale di Vanni Cassori

allestimento: Daniele Nocciolini

con: (in ordine alfabetico)

Fabio Baronti, Andrea Nucci, Luca Marras, Sabrina Tinalli

 

“Oh, quanta strada nei miei sandali/ quanta ne avrà fatta Bartali…” a questa domanda che si pone il protagonista della celebre canzone di Paolo Conte, lo stesso Gino risponde: Seicentomila chilometri tra corse e allenamenti, equivalenti a 15 volte il Giro della Terra lungo l’Equatore. “Non so se sia un record, ma tanti sono…” aggiunge con la sua consueta modestia il Campione, al quale, dopo la sua scomparsa (5 maggio 2000) sono stati dedicati più di 90 libri, oltre a film e documentari stranieri, dedicati soprattutto alla sua opera di salvataggio degli ebrei, durante la 2° Guerra Mondiale, in base alla quale un albero nel Giardino dei Giusti dello Yad Vashem di Gerusalemme, porta ora il suo nome. Di questo, certo ma anche e delle sue imprese ciclistiche, della sua fede, delle sue fortune e delle sue disgrazie, del suo essere generoso ironico spiritoso senza peli sulla lingua (celebre il suo motto: è tutto sbagliato, tutto da rifare), da toscanaccio verace e irriverente (Ginettaccio, appunto) racconta lo spettacolo della Compagnia delle Seggiole di Fabio Baronti, testo di Marcello Lazzerini, biografo di colui che merita la definizione di Grande Italiano.

INGRESSO LIBERO

INFO

www.coopfirenze.it/rigenerazione-urbana

tel. 3299160071

*

Ultime DUE repliche del viaggio teatrale nell’Istitutto di Scienze Militari Aeronautiche (EX S.G.A.) alle Cascine

Domenica 10 Giugno 2018
Domenica 24 Giugno 2018
ore 10,00 – 11,00 – 12,00

La Compagnia delle Seggiole
e
L’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche
presentano:

UNA CITTA’ PER VOLARE
VIAGGIO TEATRALE
Nell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche

Testo di Marcello Lazzerini
Regia di Sabrina Tinalli
Costumi di Giancarlo Mancini
Realizzati da Pino Crescente
e Sartoria Teatrale Fiorentina

con (in ordine alfabetico):
Fabio Baronti
Luca Cartocci
Beatrice Faldi
Raffaello Gaggio
Andrea Nucci

Un particolare ringraziamento al Comandante Gen. D.A. Stefano Fort, per la fiducia accordataci e il T. Col. Giuseppe Valente insieme a tutto il personale per la calorosa accoglienza e la preziosa collaborazione

******************************

E’ l’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche che i “vecchi” fiorentini identificano col suo primo nome: SGA – Scuola di Guerra Aerea, ovvero quel complesso architettonico in mattoni rossi del Valdarno e travertino bianco che incornicia porte e finestre, inserito nel verde delle Cascine, un costante richiamo al nostro tricolore. Così lo concepì nel lontano 1937 il suo progettista, il professor Raffaello Fagnoni, al quale si deve uno degli esempi più alti del razionalismo architettonico italiano, che segnò un periodo della nostra storia. Ma questo suo capolavoro, realizzato in neanche un anno di lavori, è condito in salsa toscana e fa da pendant con l’altro illustre complesso architettonico di quel periodo segnato dal modernismo: la Stazione di S. M. Novella. Lui stesso immaginò la Scuola come “una cittadella in miniatura con i suoi larghi, le strade e le piazze, dominate dai grandi fronti degli edifici, ognuno con le proprie funzioni, il tutto fasciato dal verde e dal silenzio…” Ebbene, questo “viaggio teatrale” che la Compagnia delle Seggiole propone, è come al solito un tuffo nel passato e nel presente di questa “cittadella”, che ha avuto momenti di gloria e di sofferenza, alla scoperta delle sue eccellenze di ieri e di oggi, attraverso l’incontro con personaggi che hanno scritto la storia del volo e dell’Aeronautica. Un’occasione unica, che si inserisce nella strategia di apertura alla città ed al mondo impressa dai Comandanti che si sono succeduti alla sua guida.

******************************
Firenze – Viale dell’Aeronautica
Domenica 10 e 24 Giugno
Spettacoli per gruppi di 50 persone
3 gruppi per mattina con partenza alla 10,00 – 11,00 – 12,00
Intero 18,00 — Ridotto 15,00
Info e prenotazioni (dopo le ore 14,00): 333 22 84 784

******************************

IMPORTANTE
Considerato che ci troviamo all’interno di un luogo militare, oltre alla prenotazione telefonica, saranno richieste le generalità dei partecipanti (luogo e data di nascita) che potranno essere anche inviate, dopo la prenotazione telefonica, alla seguente mail: seggioleteatro@gmail.com
Questo agevolerà l’accesso all’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche la mattina delle spettacolo. Confidiamo nella comprensione dei partecipanti e ringraziamo da subito per la cortese collaborazione.

Autore: Redazionale

Condividi