‘Les souvenirs’ regia di Jean Paul Rouve (Francia 2014), al Caffè Letterario LiberThè di Roma 4 giugno ore 20.15

  

‘Les souvenirs’ regia di Jean Paul Rouve (Francia 2014), al Caffè Letterario LiberThè di Roma 4 giugno ore 20.15

Per il secondo appuntamento del ciclo “Selected by Ugo G. Caruso”, in programma lunedì 4 giugno, come di consueto alle ore 20.15, il Caffè Letterario LiberThè (V.le Adriatico, 20 – Roma) vi invita alla visione del film di Jean Paul Rouve Les souvenirs, una recente commedia francese malinconica e gentile, a tratti esilarante. Un inno al tempo che passa, alla giovinezza, alla senilità e a tutto quello che scorre tra le due stagioni delle vita.

Sinossi

Romain ha 23 anni. La sua aspirazione è diventare scrittore, ma per il momento si accontenta di fare il guardiano notturno in un albergo. Suo padre ha 62 anni. Sta andando in pensione e apparentemente la cosa non lo scompone. Il ragazzo con cui divide l’appartamento ha 24 anni. Ha in mente una sola idea: sedurre una ragazza, qualsiasi ragazza, con qualunque mezzo. Sua nonna ha 85 anni. Si ritrova in una casa di riposo e si domanda che cosa ci faccia lì con tutti quei vecchi. Un giorno suo padre compare precipitosamente a casa sua. La nonna è scomparsa. In un certo senso è evasa. Romain parte alla sua ricerca, in qualche luogo dei suoi ricordi…

Autore: Redazionale

Condividi