‘Jazz Friday Live’ al Teatro Machiavelli di Catania

  

“Omaggio a Nuccio Intrisano”

La storia del jazz orchestrale a Catania

Dalla Royal Big Band di Nuccio Intrisano, all’Orchestra Jazz del Mediterraneo di Nello Toscano, attraverso la CiTy Brass Orkestra di Giuseppe Emmanuele, in un’unica storica Big Band diretta da Massimo Greco.

 

Domenica 13 maggio 2018 alle ore 21.30 avrà luogo al Teatro Machiavelli di Palazzo San Giuliano di Catania un concerto in omaggio a Nuccio Intrisano. Un evento di grande importanza per il jazz catanese. Dal lavoro di ricerca per la tesi di laurea del maestro Giuseppe Privitera parte il racconto della storia delle tre Big Band Jazz che da oltre 40 anni arricchiscono il territorio, contribuendo allo sviluppo culturale della città.

Durante la serata verranno raccontate storie sconosciute come quella del Reale Ospizio di Beneficenza da cui provengono Nuccio Intrisano, Franco Mandrà, Pippo Marletta, Turi Marotta e tanti altri musicisti che hanno dato vita alla rinascita musicale di una Catania distrutta dalla Seconda Guerra Mondiale. Alcuni di loro lasciarono la città per andare a suonare in giro per l’Europa arricchendo, al loro rientro, le nuove generazioni di uno stile ancora poco conosciuto: il Jazz.

Nuccio Intrisano insieme ad Alfredo Lombardo e ai fratelli Franco e Pino Minuta diedero vita alla prima orchestra: la Royal Big Band. Da quel momento Catania ha un suo laboratorio jazzistico, prima con la CiTy Brass Orkestra e dopo con l’Orchestra Jazz del Mediterraneo, che permette a tanti talenti di emergere anche a livello internazionale. Si possono citare, fra i musicisti non presenti alla serata del 13 maggio: Roy Paci, Tony Cattano, Dino Rubino, Francesco Cafiso e tanti altri musicisti che continuano ad animare la scena jazzistica italiana ed internazionale.

Sul palco del Teatro Machiavelli suoneranno:

Alfredo Lombardo, Umberto Di Pietro, Salvatore Famiani, Nuccio D’Urso e Carlo Cattano ai sassofoni; Camillo Pavone, Paul Rodberg e Salvatore DiStefano ai tromboni; Carmelo Fede, Maurizio Vaccalluzzo e Giuseppe Privitera alle trombe; Giuseppe Emmanuele al piano; Nello Toscano al contrabbasso; Franco Minuta alla chitarra; Enzo Di Vita alla batteria.

Inoltre, per mantenere un ponte con le nuove generazioni, si esibiranno i giovani Flavio Pennisi al trombone, Gianluca Lucenti alla tromba, Cristiano Nuovo al contrabbasso, Alessandro Baldi alla chitarra e Salvo Cavallaro alla batteria.

Saranno ospiti della serata le cantanti Antonella Consolo e Rosalba Bentivoglio e il chitarrista Claudio Cusmano.

Direttore di questa unica e storica Big Band catanese è il maestro Massimo Greco.

L’evento è organizzato da Associazione Culturale Paidéia, Fondazione Lamberto Puggelli, Associazione Festival Internazionale del Val di Noto Magie Barocche, Università degli Studi di Catania, Regione Sicilia – Assessorato Turismo Sport e Spettacolo.

Il biglietto per il concerto ha un costo di 10€; è prevista una riduzione a 5€.

L’evento funge da apertura di una rassegna musicale che vedrà esibirsi sul palco del Teatro Machiavelli diverse formazioni jazz con concerti previsti ogni venerdì alle ore 21.30, dal 18 maggio al 22 giugno: il Jazz Friday Live.

Autore: Redazionale

Condividi