A Brescia, sino al 2 settembre, “Ouverture” di Mimmo Paladino, un progetto in divenire

  

 

“Ouverture” di Mimmo Paladino

A Brescia un progetto in divenire

°

Fino al 2 settembre 2018 il centro storico di Brescia continuerà ad essere abitato dalle imponenti opere del percorso espositivo di Mimmo Paladino, Ouverture; ma questa data non segnerà una conclusione, bensì la continuazione di Brixia Contemporary, progetto pluriennale voluto da Fondazione Brescia Musei e Comune di Brescia.

L’intento è che ogni anno le vie e gli edifici del centro storico siano arricchite dalle opere di artisti internazionali, dando vita ad un vero e proprio percorso d’artista che offra nuovi spunti e ponga in dialogo le opere d’arte e i luoghi che le andranno ad accogliere.

Nel frattempo godetevi la visione dei totem di Paladino nelle sale del Museo di Santa Giulia, nel parco archeologico di Brescia Romana, in Piazza Vittoria e all’interno del Duomo vecchio e della fermata Stazione FS della metropolitana.

Ulteriori informazioni sulla vita e sulla poetica di Mimmo Paladino e sulla mostra Ouverture su bresciamusei.com 

 

Aggiornamento a cura di Vincenzo Sanfilippo

Autore: Redazionale

Condividi