A Noto “Nei luoghi della bellezza” tra musica e poesia

,   

A Noto “Nei luoghi della bellezza” tra musica e poesia

Domani e dopodomani, 20 e 21 aprile, a Noto, nell’ambito del festival “Nei luoghi della bellezza” (progetto di Luisa Mazza, per il Comune di Noto, con la collaborazione dell’Associazione  Culturale Ri-flexus, con il patrocinio del Comitato Italiano per l’UNICEF ), si svolgeranno incontri di un nutrito gruppo di poeti con studenti e con il pubblico più vasto di adulti, in due occasioni distinte, con la cura del critico Roberto Galaverni.

venerdì 20 aprile

ore 11 – ISTITUTO MATTEO RAELI PLESSO CAET

SALA GAGLIARDI

Nei luoghi dell’immaginazione – La Poesia,  a cura di Roberto Galaverni e Grazia Calanna .

L’incontro sia avvia con la presentazione dell’antologia POETI IN CLASSE (25 poesie per l’infanzia e non solo) a cura di Evelina De Signoribus e Elena Frontaloni e sviluppa vari momenti come il dialogo/intervista con gli studenti, la lettura e il commento di poesie, la selezione di alcuni versi delle poesie in antologia per elaborare “interazioni poetiche” adattate e dedicate alla fascia d’età.

sabato 21 aprile

ore 19 – PALAZZO NICOLACI

Poesia e musica:  Poesia nei luoghi della bellezza

In collaborazione con il Soroptimist Club Val di Noto, a cura di Roberto Galaverni                                                                          

Partecipano i poeti: Maria Attanasio, Sebastiano Burgaretta, Grazia Calanna, Luigi Carotenuto, Giuseppe Condorelli, Nino De Vita, Antonio Di Mauro, Paolo Lisi, Angelo Scandurra.                 

Interventi musicali di Fabio Barbagallo (alla chitarra)

Il progetto, nel corso delle varie edizioni, ha riservato grande attenzione ai linguaggi espressivi della contemporaneità ed in particolare alla poesia. L’evento vede la partecipazione di importanti voci poetiche per tracciare, con le letture e la musica, un suggestivo percorso di Bellezza, espressione di svariate sensibilità e tematiche.

Per il programma completo del festival, che durerà daini a donnesca 22 aprile:  tel 06 6873694 – 3939482876

Autore: Giuseppe Condorelli

Condividi