Nastri d’argento 2018. Premio opera-prima, sez.cortometraggi, assegnato a “MalaMenti”

  

Nastri d’argento 2018 ​

Riconoscimento a “MalaMènTi”

​* ​

​L’opera prima di e con Francesco Di Levi, dopo i numerosi riconoscimenti ricevuti nel 2017, ​vince il premio Corti del futuro ​Nastri  d’Argento 2018  consegnato alla Casa del Cinema di Roma. 

Il cortometraggio era già emerso quale

“Miglior film del Mediterraneo” al XV International Journalism & Art Award 2017 dall’Unione Nazionale Cronisti Italiani,

Miglior cortometraggio 2017” al Galà del Cinema e della Fiction in Campania

 

-I Nastri d’argento sono curati e organizzati dal  Sngci  (Sindacato Giornalisti Cinematografici)

 

Francesco Di Leva​, nel ricevere il premio  dichiara:

Siamo felici di  ​ricevere questo premio alla sua prima edizione​,  dedicato all’innovazione del linguaggio filmico, per un corto come Malamenti, che è nato proprio dalla possibilità di sperimentare. Questo riconoscimento da parte del sindacato dimostra, ancora una volta, quanto un’idea vincente possa trovare sostegno e gratificazioni, anche con pochi mezzi a disposizione.

Inoltre sono lieto di proseguire, con il mio piccolo film, nell’ascesa del cinema napoletano che sta vivendo negli ultimi tempi

MaLa Mènti è una produzione Terranera s.a.s, in collaborazione con Parallelo 41 produzioni coop, film riconosciuto di interesse culturale con il contributo economico del Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo Direzione Generale Cinema

°°°

ufficio stampa   Valeria Aiello 

3317370289

valery.aiello@gmail.com

Aggiornamento a cura di Francesco Tozza

Autore: Redazionale

Condividi