La Danza. Al Teatro Olimpico di Roma, serate a cura di Daniele Cipriani

  

Teatro Olimpico di Roma

Serate di Danza a cura di D. Cipriani

°°°°

A marzo, doppio appuntamento con la danza e con la compagnia Daniele Cipriani Entertainment al Teatro Olimpico di Roma. Dall’8 al 10 marzo, “Carmen” di Amedeo Amodio inaugura l’VIII edizione del Festival Internazionale della Danza, realizzato dall’Accademia Filarmonica Romana insieme al Teatro Olimpico: torna in scena un classico della coreografia italiana, nato nel 1995 per Aterballetto e grande successo delle ultime stagioni con la nuova produzione DCE. Una insolita e poetica interpretazione dell’opera di Bizet per la coreografia di Amodio. In scena, nei ruoli principali, Anbeta Toromani (Carmen) e Amilcar Moret Gonzalez (Don José), con i solisti e il corpo di ballo della Daniele Cipriani Entertainment.

Subito dopo, il 10 e l’11 marzo, arriva al Teatro Olimpico “Mediterranea” di Mauro Bigonzetti, creazione di grande successo del 1993, la coreografia più rappresentata nel mondo di Bigonzetti si rinnova a 25 anni dal debutto. Un viaggio evocativo, un vero affresco del Mediterraneo, attraverso la musica delle culture che si affacciano sul Mare Nostrum. I due protagonisti maschili, l’Uomo di Terra e l’Uomo di Mare, si incontrano e si scontrano in un complesso intreccio di emozioni, per arrivare a un suggestivo abbraccio finale.

Speciale 8 marzo

Daniele Cipriani Entertainment riserva uno sconto speciale a tutte le signore: in occasione dello spettacolo “Carmen” di Amedeo Amodio, in scena al Teatro Olimpico di Roma, sarà possibile acquistare il biglietto con una riduzione del 30% presentando questa newsletter. Al botteghino

 

Autore: Lu. Mar.

Condividi