Sala La Compagnia di Firenze: Nuovo Cinema Italia 2018

,   

Nuovo Cinema Italia 2018

 

La vitalità del nostro giovane cinema in quattro appuntamenti per quattro opere prime italiane, alla presenza degli autori

OFF Cinema presenta una rassegna dedicata agli esordi italiani più interessanti dell’ultimo anno. Quattro appuntamenti con opere differenti per forma, genere e linguaggio, che ben rappresentano la vitalità del nostro giovane cinema. Le proiezioni saranno arricchite dalla presenza dei loro autori e parte del cast che incontreranno il pubblico in sala.

INGRESSO: Intero €5 / ridotto €4
APERITIVO (Dalle 19.30) + CINEMA: €10

PROGRAMMA

28 febbraio ORE 21.00

Dove cadono le ombre

di Valentina Pedicini, Italia, 2017, 95’ | Alla presenza della regista

Presentato a Venezia alle Giornate degli Autori. Un film frutto di quattro anni di indagini e documentazione che racconta una pagina nera della recente storia svizzera: il tentativo di sterminio genetico del popolo nomade degli Jenisch.

21 marzo ORE 21.00

Cuori puri

di Roberto De Paolis, 2017, Italia, 114’. | Candidato al David di Donatello per il miglior regista esordiente

Agnese e Stefano sono due anime sconosciute: lei, appena diciottenne, vive con la madre e frequenta la parrocchia; lui, venticinquenne, è custode di un parcheggio che confina con un campo rom. Dal loro primo, impetuoso incontro nascerà una storia d’amore difficile e coraggiosa.

4 aprile ORE 21.00

Guarda  in alto

di Fulvio Risuelo, 2017, Italia, 90’.  |  Alla presenza del regista

Sui tetti di Roma esiste una comunità con le sue regole e le sue abitudini. “Guarda in alto” è il viaggio di un giovane alla scoperta di questo mondo parallelo. Il film è stato presentato alla Festa del cinema di Roma 2017 nella sezione Alice nella città.

9 maggio ORE 21.00

Easy, un viaggio facile facile

di Andrea Magnani, 2017, Italia, 91’. | Alla presenza del regista – Candidato al David di Donatello per il miglior regista esordiente

Isidoro, detto Easy, è depresso: vive con la madre e passa le sue giornate a giocare con i videogiochi. In quanto ex giovane promessa del go-kart viene ingaggiato dal fratello per trasportare il più velocemente possibile una bara in Ucraina. Il viaggio, a dispetto del titolo, non sarà per nulla facile.

 

 


 

Autore: Redazionale

Condividi