“Gli alchimisti del muto” al Cinema La Compagnia di Firenze martedì 20 febbraio ore 20.30

  

Toscana Movie Nights, ultimo appuntamento sul tema

Vecchi sogni, nuovi orizzonti, veri o virtuali: il cinema del futuro

– Proiezione de “Gli alchimisti del muto”, documentario sul kolossal

Cabiria, di Giovanni Pastrone (1914) e la grande stagione del Muto,

di Alos Sanchez Ramon, presentato dal regista e dal produttore

toscano Tommaso Arrighi

– Focus sulla realtà virtuale: incontro con Haider Rashid della casa di

produzione fiorentina Radical Plans, che ha realizzato il primo film

italiano VR

Martedì 20 Febbraio gennaio, 20.30 Cinema La Compagnia di Firenze

In occasione dell’evento di chiusura della rassegna Toscana Movie Nights, promossa da Cna Cinema e Audiovisivo Toscana, in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, Martedì 20 febbraio al Cinema La Compagnia si terrà l’evento ‘Vecchi sogni, nuovi orizzonti, veri o virtuali: il cinema del futuro’, serata dedicata alla storia e al futuro del cinema, con un tuffo nel passato, quando non aveva nemmeno la voce ed era muto e un’apertura verso le prospettive di domani.

In programma la proiezione del documentario Gli alchimisti del muto di Alos Sanchez Ramon, film che esplora nel profondo la gloriosa stagione del cinema muto italiano e la storia della produzione del suo film più importante e celebrato: Cabiria, di Giovanni Pastrone (1914), prodotto dalla società lucchese MoodFilm, di Tommaso Arrighi.

Ospiti della serata il regista Alos Sanchez Ramon e il produttore Tommaso Arrighi.

Seguirà un approfondimento sugli effetti speciali con i lavori degli Extreme Video, società toscana specializzata sull’innovazione e sull’uso delle più moderne tecnologie del digitale.

Durante la serata spazio anche alla realtà virtuale con una postazione a cura di Radical Plans, società fiorentina del regista e produttore Haider Rashid che per la prima in Italia ha saputo rivoluzionare i propri linguaggi attraverso l’applicazione di questa nuova frontiera cinematografica, realizzando il primo film italiano VR, No Borders. Haider Rashid sarà ospite della serata.

Grazie all’uso di una tecnologia fino ad oggi sperimentata soprattutto nell’ambito videoludico, No Borders immerge virtualmente lo spettatore all’interno delle dinamiche che centinaia di migranti vivono ogni giorno nel nostro paese, attraverso la narrazione di Elio Germano. Il film è stato presentato in anteprima al Cinema La Compagnia come evento di apertura dell’edizione 2016 del Festival dei Popoli.

Il programma:

ore 19:00 aperitivo nel foyer del Cinema

Ore 20:30 proiezione film documentario Gli alchimisti del muto.

Ospiti:

TOMMASO ARRIGHI: produttore Gli alchimisti del muto

ALOS SANCHEZ RAMON, regista Gli alchimisti del muto

MARCO RISTORI, LUCA BONI, esperti tecniche digitali Extreme Videos;

HAIDER RASHID, regista e produttore, esperto di realtà virtuale, di Radical Plans;

ALBERTO LASTRUCCI, Presidente Festival dei Popoli

LUIGI NEPI – Professore Università di Firenze, Dipartimento Sagas

Costo ingresso cinema: 6 euro (intero) – 5 euro (ridotto)

Costo ingresso cinema + aperitivo: 12 euro

Orario spettacoli: 20:30 – Orario aperitivo: 19:00

Info: www.cinemalacompagnia.it

Autore: Redazionale

Condividi