Teatro Villa Pamphilj e Fondamenta – La Scuola dell’Attore presentano 10 febbraio – ore 11.30 “Aura di Russia. Tatiana Pavlova”

  

Teatro Villa Pamphilj e Fondamenta – La Scuola dell’Attore

presentano

10 febbraio – ore 11.30 – ingresso gratuito

“CONVERSAZIONI DI SCENA”

Aura di Russia. Tatiana Pavlova. Attrice e regista

Sabato 10 febbraio, al Teatro Villa Pamphilj di Roma alle ore 11.30, secondo appuntamento con le “Conversazioni di Scena”, il ciclo di incontri, lezioni e visioni sul Teatro, sul Cinema e sui loro protagonisti a cura di Paolo Floris su temi e figure del Novecento fatto di racconti, testimonianze, immagini, filmati per ricostruire i percorsi segreti, le innovazioni compositive, la sperimentazione controcorrente nella tradizione europea dell’arte dell’Attore, della regia, della drammaturgia.

Conversazioni aperte alla curiosità di un pubblico attento al lavoro della scena, alle sue forme, al suo valore d’arte.

In questa occasione Giancarlo Sammartano ci racconterà l’appassionante ed avventurosa migrazione artistica di Tatiana Pavlova che dalla Russia della rivoluzione bolscevica all’Italia alle soglie del Fascismo, impone un diverso stile di essere in scena, guardando alla regia in modo nuovo e visionario.

Gli incontri sono tutti a ingresso gratuito.

 

Autore: Redazionale

Condividi