Cinema Odeon Firenze: rassegna ‘Original Sound”

,   

 

FEBRUARY 1-4: CALL ME BY YOUR NAME

Il nuovo film di Luca Guadagnino basato sul famoso romanzo di André Aciman, è una struggente storia d’amore e amicizia, sullo sfondo della bassa padana durante la calda estate del 1983. Nonostante la sua giovane età, il diciassettenne americano Elio Perlman, si dimostra un musicista colto e sensibile, più maturo e preparato dei suoi coetanei. Passando, infatti, il suo tempo a trascrivere e suonare musica classica, leggere, e flirtare con la sua amica Marzia. Figlio di un eminente professore universitario specializzato nella cultura greco-romana che ogni anno ospita uno studente straniero impegnato nella stesura della tesi di post dottorato, Elio attende nella villa XVII secolo di famiglia l’arrivo di un nuovo allievo di suo padre. A risalire il vialetto per trascorrere le vacanze estive nella tenuta Perlman è il giovane Oliver un ventiquattrenne statunitense bello e affascinante. I suoi modi disinvolti colpiscono immediatamente l’adolescente impacciato, che comincia ad affacciarsi all’amore. Gli incontri tra i due giovani sono permeati da un’intensità unica e palpabile: tra lunghe passeggiate, nuotate e discussioni, nel corso di un’estate che cambierà per sempre le loro vite, nasce tra loro un desiderio travolgente e irrefrenabile.

The new film by Luca Guadagnino, is a sensual and transcendent tale of first love, based on the acclaimed novel by André Aciman. It’s the summer of 1983 in the north of Italy, and Elio Perlman, a precocious 17-year-old young man, spends his days in his family’s 17th century villa transcribing and playing classical music, reading, and flirting with his friend Marzia. Elio enjoys a close relationship with his father, an eminent professor specializing in Greco-Roman culture, and his mother Annella, a translator, who favor him with the fruits of high culture in a setting that overflows with natural delights. While Elio’s sophistication and intellectual gifts suggest he is already a fully-fledged adult, there is much that yet remains innocent and unformed about him, particularly about matters of the heart. One day, Oliver, a 24-year-old American college graduate student working on his..

CALL ME BY YOUR NAME | Chiamami con il tuo nome (Italia, Francia, Brasile, USA, 132′) – Un film di Luca Guadagnino, con Armie Hammer, Timothée Chalamet, Michael Stuhlbarg, Amira Casar, Esther Garrel

Versione originale con sottotitoli in italiano | Original version with Italian subtitles

Da Giovedì 1 a Domenica 4 Febbraio: 16.00 – 18.30 – 21.00

From February Thursday 1 to Sunday 4: 4.00 – 6.30 – 9.00 pm

Cinema Odeon Firenze

**********

 

FEBRUARY 5-7: DARKEST HOUR (L’ORA PIU’ BUIA)

L’ora più buia cui fa riferimento il titolo è il momento cruciale della scelta, da parte del Primo ministro britannico Winston Churchill (Gary Oldman), tra l’armistizio con la Germania nazista e l’intervento nel conflitto armato. Di fronte all’avanzata dell’esercito tedesco e all’imminente invasione della Gran Bretagna, Churchill è chiamato a decidere tra la tutela del Paese in nome di una pace apparente e temporanea e la difesa dei propri ideali di autonomia e libertà. Accanto a lui, indaffarate nel dietro le quinte della storia, la moglie Clementine (Kristin Scott Thomas) e la segretaria personale Elizabeth Nel (Lily James). Nel cast anche Ben Mendelsohn nei panni dell’amato sovrano Re Giorgio VI, e Ronald Pickup in veste di Primo ministro uscente, Neville Chamberlain.

Within days of becoming Prime Minister of Great Britain, Winston Churchill (Gary Oldman) must face one of his most turbulent and defining trials: exploring a negotiated peace treaty with Nazi Germany, or standing firm to fight for the ideals, liberty and freedom of a nation. As the unstoppable Nazi forces roll across Western Europe and the threat of invasion is imminent, and with an unprepared public, a skeptical King, and his own party plotting against him, Churchill must withstand his darkest hour, rally a nation, and attempt to change the course of world history.

DARKEST HOUR | L’ora più biua (UK, 125′) – Un film di Joe Wright, con Gary Oldman, Lily James, Kristine Scott-Thomas

Versione originale con sottotitoli in italiano | Original version with Italian subtitles

Da Lunedì 5 a Mercoledì 7 Febbraio: 16.00 – 18.30 – 21.00

From February Monday 5 to Wednesday 7: 4.00 – 6.30 – 9.00 pm

Cinema Odeon Firenze

 

Autore: Redazionale

Condividi