Val. Mor.- Dorme sulla collina, Michael Nyqvist, attore

 

Dorme sulla collina

 

MICHAEL NYQVIST

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attore

 

 

(fanpage)- L’attore svedese Michael Nyqvist, noto per il ruolo del protagonista nella famosa e amatissima trilogia di “Millennium” formata da Uomini che odiano le donne, La ragazza che giocava con il fuoco e La regina dei castelli di carta, è morto martedì 27 giugno dopo una battaglia contro un cancro ai polmoni, come confermato dal suo agente. Nyqvist aveva solo 56 anni.

Michael, uno degli attori più rispettati e esperti in Svezia, è deceduto, circondato dalla famiglia dopo una battaglia di un anno contro un tumore ai polmoni. La gioia e la passione di Michael erano contagiose per coloro che lo conoscevano e lo amavano. Il suo fascino e carisma erano innegabili, e il suo amore per le arti era sentito da tutti coloro che avevano il piacere di lavorare con lui.

Il ruolo di Mikael Blomkvist in “Uomini che odiano le donne”, sequel e miniserie del 2010 (tratti dai romanzi di Stieg Larsson), accanto a Noomi Rapace nei panni di Lisbeth Salander, è quello che l’ha reso famoso al pubblico internazionale (lo stesso personaggio è stato interpretato da Daniel Craig nel remake hollywoodiano di David Fincher).

Oltre alla lunga carriera nella madrepatria, Nyqvist ha però interpretato anche alcuni film a Hollywood, tra cui i blockbuster “Mission Impossible – Protocollo fantasma”, accanto a Tom Cruise e “John Wick”, con Keanu Reeves, entrambi grandi blockbuster al botteghino internazionale.

Recentemente, Nyqvist ha girato la serie tv “Madiba”, sulla vita di Nelson Mandela con Laurence Fishburne, ricoprendo la parte del premier sudafricano Hendrik Frensch Verwoerd.

Autore: admin

Condividi