Etna Comics- Dopo Dario Argento, in arrivo Aldo Baglio

 

Etna comics

 

 

 

 

 

DOPO DARIO ARGENTO, IN ARRIVO ALDO BAGLIO

 

Raddoppiate le presenze della prima giornata

 

°°°°°

Con un’affluenza quasi doppia rispetto alla prima giornata, Etna Comics 2017 conferma, ripagando appieno ogni aspettativa.Ancora un grande successo per il Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop, con la seconda giornata aperta alla grande dal firma copie del maestro del brivido, Dario Argento, in Area Movie, e da un nuovo incontro con i fan dell’amatissima regina delle sigle animate, Cristina D’Avena.Gettonatissimi in Area Comics i nomi  di Giuseppe Camuncoli e Alfredo Castelli, ma a calamitare le attenzioni di tutti oggi sono stati i contest. La quarta kermesse del body painting del Mediterraneo, ospitata all’interno di Etna Comics, ha visto trionfare, tra mille colori, Giusy Campolungo, sul podio insieme ad Alla Krashnova e Lucia Postacchini.


In Area Palco il Movies & Series Cosplay Contest ha regalato un viaggio per due persone a Londra a Gabriele Fichera e Giuliana Giammona, che hanno trionfato nei panni del principe Eric e di Ariel la Sirenetta. Secondo posto per Paolo Trimarchi e Giovanni Vizzari, con Capitan Uncino e Spugna, terza classificata Martina Galgano con Moana-Oceania. In serata l’attesissimo Parimpampum Tribute Show che ha visto la celebre cartoon cover band catanese omaggiare i grandi delle sigle animate, travolgendo il pubblico insieme alle special guest Clara Serina e Douglas Meakin.


Oggi grande fermento e risate assicurate con l’arrivo a Catania di Aldo Baglio del celebre trio “Aldo, Giovanni e Giacomo”.L’attore riceverà il premio speciale alla carriera e incontrerà i fan in occasione del firma copie del libro “Tre uomini e una vita”. Attesa anche per gli “Etna Comics Awards” ed il Doppi’Anch’io guidato da Fabrizio Mazzotta e Maurizio Merluzzo, che avranno come ospite d’onore Stefano Onofri, voce di Peter Parker nel cartone animato Spider-Man, Gigi Sullivan in Gigi la trottola e Lupin III. A chiudere la terza giornata, la happy metal band romana dei “Nanowar of Steel” consacrati al successo dalla celebre parodia “Giorgio Mastrota – The keeper of Inox Steel”.

Autore: admin

Condividi