“Tra le parole e l’infinito” – Concorso per poesia inedita (Casoria, NA, fino al 25 marzo)

TRA LE PAROLE E L’INFINITO

18ma edizione del Premio Letterario Internazionale di Poesia Inedita


 

«Tra le parole e l’infinito nasce nell’anno 2000 come motivo d’incontro per l’apertura di nuovi interessi ai nascosti bisogni della sfera emotivo-sentimentale dei giovani del nostro Paese, e di quanti come noi amano la lettura e la scrittura». Sono parole di Nicola Paone, organizzatore della 18ma edizione del Premio Letterario Internazionale di Poesia Inedita.

«Queste manifestazioni culturali, come tante altre, creano l’occasione per portare a conoscenza fermenti e aspirazioni di quanti quotidianamente sono impegnati nell’abbattimento delle barriere sociali», prosegue Paone. «Già dalla prima edizione si era manifestata una notevole partecipazione nazionale: ciò ha portato, anno dopo anno, a una vasta adesione di autori e poeti di tutte le età e di molte nazionalità. Abbiamo avuto gemellaggi con associazioni estere, ottenuto notevoli partecipazioni anche da persone recluse nelle case circondariali».

«Il rapporto con il territorio è per noi fondamentale», aggiunge Paone. «Crediamo  fortemente nel progetto di rinascita culturale della provincia di Napoli. Il concorso Tra le parole e l’infinito è ormai diventato appuntamento fisso nel panorama delle attività culturali e sociali della Regione Campania, ed è sicuramente un’occasione fondamentale per far veicolare l’immagine di un paese fortemente deciso a rendere “leggibili” bisogni, operosità, voglia di essere protagonisti nel percorso culturale».

 


IL BANDO DI CONCORSO

 

18^ Edizione Premio Letterario Internazionale di  Poesia inedita

 

Ideato dal cav. Nicola Paone, il premio nasce nell’anno 2000 per una vera cultura del terzo millennio e per puro amore della parola. Nel 2008 ha ricevuto l’alto Onore di una medaglia d’argento e nel 2011 quella d’oro rappresentativa dall’ex-Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano

 

Scopo dell’iniziativa è di scoprire, promuovere ed evidenziare opere e autori esordienti o già affermati, e di esortare la scrittura e la lettura tra le nuove generazioni.

Il Premio a tema libero, aperto a italiani e stranieri, prevede tre categorie:

–         Autori affermati che abbiano già vinto il 1°/ 2°/ 3° premio in altre manifestazioni

–         Autori esordienti

–         Giovani autori fino al 18° anno di età, sia Italiani che stranieri.

 

Le sezioni:

  • Sezione Poesia (INEDITA) italiana o in dialetto, max venticinque versi, carattere Times New Roman, colore nero, corpo 12, font formato Word.

    • Sez. Giovani Autori e Autori stranieri: inviare l’opera inedita via e-mail, con traduzione in Italiano, Inglese o Francese; queste sezioni sono esentate dalla  quota di partecipazione.

Gli Autori dovranno inviare a mezzo raccomandata una copia dell’opera mai premiata in altri concorsi sottoscrivendola,  completa di generalità, recapiti telefonici, e-mail, autorizzazione al trattamento dei dati personali art. 13 del D.lgs. 196/2003.

Per e-mail inviare l’opera salvata in formato Word, la Segreteria del Premio provvederà a farne le copie necessarie  da consegnare ai membri della giuria preposta alla valutazione. È necessario un breve profilo e una foto a colori dell’Autore, per l’eventuale pubblicazione nell’Antologia del Premio. Per il sostegno del progetto e le parziali spese logistiche, i partecipanti dovranno accludere un contributo di € 25,00 (venticinque euro) a sezione.

Si può partecipare presentando una sola opera per sezione.

L’importo dovrà pervenire SOLO in contanti unitamente all’opera al seguente indirizzo:

 

Segreteria del premio Letterario ” Tra le parole e l’infinito “

Via G. Amendola, 7 – 80023 Caivano Napoli Italia.

 

Scadenza delle spedizioni 25 marzo 2017.

 

Gli autori s’impegnano a riconoscere agli Organizzatori, senza pretendere compensi di sorta, il diritto di stampa e delle immagini ai fini del concorso. Essi affermano la veridicità dei testi e di essere gli unici Autori e proprietari dell’opera inviata. Si dà anche piena garanzia che l’eventuale pubblicazione dell’opera non violerà, né in tutto, né in parte, i diritti di terzi di qualsiasi natura. I promotori della manifestazione si riterranno sollevati da eventuali rivalse di cui risponderà solo e personalmente l’Autore. I dati inviati sono considerati come liberatorie. La partecipazione al Concorso implica la piena accettazione del presente regolamento.

 

In questa edizione, oltre ai primi cinque classificati di ogni sezione, sono previsti contratti editoriali e premi di rappresentanza Istituzionale e Privata.

 

A tutti sarà consegnata una elegante pergamena nominativa.

Le opere NON SARANNO RESTITUITE.

La giuria sarà resa nota durante la serata di gala.

 

I non intervenuti alla serata di premiazione potranno chiedere i premi con spese di spedizione a loro carico.

Il galà di premiazione si terrà a fine maggio/giugno 2017, in una prestigiosa location in fase di definizione.

La segreteria avvertirà via e-mail e/o telefonicamente tutti i partecipanti. La classifica dei vincitori sarà pubblicata nel sito web del premio e in un’antologia a colori, che sarà stampata per l’occasione e distribuita gratuitamente durante la consegna dei premi e in seguito diffusa sia in Italia sia all’Estero.

 

 

http://traleparoleelinfinito.com/regolamento-di-partecipazione

 

nicpao1@libero.it

 

Autore: admin

Condividi