Festival Teatro Patologico, Premio “Rita Sala”- dal 24 marzo, “Sangue partenopeo”… da Giuffrè a Ruccello

 

XXVI Edizione

Festival Teatro Patologico

PREMIO “RITA SALA”

24 febbraio – 26 marzo 2017

Associazione del Teatro Patologico Roma

presenta

SANGUE PARTENOPEO AL TEATRO PATOLOGICO

da Giuffrè a Ruccello

°°°°

In scena venerdì 3 e sabato 4 marzo alle ore 21 Delitto e Castigo per la regia di Francesco Giuffrè, figlio dell’attore partenopeo Carlo Giuffrè, e attivo sulla scena romana dal 2006 con l’allestimento di opere teatrali tratte da scritti intramontabili della letteratura e del teatro tra cui: Il Profumodi Patrick Süskind, Cuore di cane di Mikhail Bulgakov, Othellow di William Shakespeare e  Hell – un’altra storia del moro di Venezia insipirato ad Otello.

Segue in data domenica 5 marzo ore 21 la pièce “Anna Cappelli”.

A trent’anni dalla scomparsa del drammaturgo campano Annibale Ruccello, Anna Cappelli continua ad essere un personaggio estremamente attuale e con il quale, da subito, è facile entrare in empatia. Non è un’eroina e la sua è una storia come tante ma è proprio in questa semplicità che risiede la chiave del successo di questa pièce teatrale.

Autore: admin

Condividi