Teatro Patologico di Dario D’Ambrosi- Premio Rita Sala (ma il Comune di Roma lo ignora)

 

Teatro Patologico



PREMIO RITA SALA

 © ANSA ansa

Il direttore e fondatore D’ Ambrosi “Vergognoso che il Comune di Roma ci ignori”

****

“Mi dispiace perché più di una volta ho chiesto all’assessore alla cultura del Comune di Roma Luca Bergamo di venire a vedere le attività del nostro teatro, ma nessuno si è mai degnato di rispondere neppure a una mail. È davvero triste e squallido”.

Sono parole amare quelle che il regista e attore Dario D’Ambrosi pronuncia presentando la XXVI edizione del Festival del Teatro Patologico, la ‘creatura’ di cui è ideatore e direttore artistico, in programma a Roma dal 24 febbraio al 26 marzo.

Emblema del decennale lavoro che D’Ambrosi svolge con i ragazzi disabili psichici per dare loro l’opportunità di esprimersi con il teatro, quest’anno la manifestazione inaugura il Premio Rita Sala per ricordare la giornalista e critica teatrale de Il Messaggero recentemente scomparsa. Il riconoscimento sarà assegnato a uno dei 12 spettacoli in cartellone dalla giuria del festival. (ansa\spettacoli)

Autore: admin

Condividi