Teatro Vascello di Roma- Incontro con il coreografo Michele Pogliani. “Ananke” (232425 gennaio)

Cartellone

Al Teatro Vascello di Roma

Michele Pogliani, coreografo freelance, docente presso strutture in Italia e all’estero, dalla ricchissima esperienza maturata, nei tredici anni trascorsi in America, con gli studi da Cunningham e come membro,per circa sette anni, nella Lucinda Childs Company, è dal 2014 talent scout in Italia della Rotterdam Dance Accademy, la prestigiosa università di alta formazione per la musica, la danza e l’arte circense.
Ora è a Roma presso il Teatro Vascello dove  presenta nei giorni 23 e 24 gennaio un singolare spettacolo che prende il titolo dalla dea greca, personificazione del fato o della necessità ”

ANANKE

THE MALE3  PROJECT

Coreografie  Michele Pogliani

in collaborazione con I danzatori
interpreti Enrico Alunni, Gennaro Maione, Gabriele Montaruli, Ivan Montis, Mattia Raggi
Costumi Tiziana Barbaranelli
Luci Stefano Pirandello
Musiche  Autori vari

****

L’eterno duello tra Eros e Ananke, tra amore e necessità: l’essere umano, in mezzo, si dibatte tra il punto di partenza primordiale e fisico e il punto di arrivo metafisico e intellettuale. Al centro del Quadrato: il suo spazio di appartenenza, intimo e sociale, unico segno in scena.

Sul palco, i cinque danzatori, che vivono e sopravvivono alla ricerca di un Quadrato che non sia perfetto ma giusto, di un’armonia tra impulso e contenimento, danzano le tensioni generate dal desiderio, a tratti ribelli, a tratti rassegnati all’animalità di certi sentimenti che spingono l’uomo oltre i limiti imposti.

Cinque eroi metropolitani, con la necessità di sapersi vivi, che, entrando e uscendo dalla luce, non temono di scegliere il proprio spazio e l’amore, anche quando va al di là delle barriere.

Teatro Vascello
via Giacinto Carini, 78 – 00152 Roma
Tel. 06.5881021/06.5898031

Ufficio Stampa a cura di Cristina D’Aquanno
www.teatrovascello.it promozione@teatrovascello.it

Autore: admin

Condividi