Teatro di Roma- 24 novembre, “Chi è morto alzi la mano”, a cura di Lisa Ferlazzo Natoli

 

 

Teatro di Roma

presenta

CHI E’ MORTO ALZI LA MANO, 7 STORIE PER UNA NOTTE IN GIALLO

un progetto di lacasadargilla / Lisa Ferlazzo Natoli, Alessandro Ferroni,

Tania Garribba, Alice Palazzi, Maddalena Parise

a cura di Lisa Ferlazzo Natoli

con Antonietta Bello, Lorenzo Frediani, Tania Garribba, Silvio Impegnoso, Fortunato Leccese,

Anna Mallamaci, Alice Palazzi, Luca Staiano, Mirco Tahoun

con la partecipazione straordinaria di Elio De Capitani

Progetto a cura di Biblioteche di Roma, Goethe-Institut Rom, Teatro di Roma

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

****

Sette città e sette grandi giallisti europei sono i protagonisti della performance Chi è morto alzi la mano, 7 storie per una notte in giallo, giovedì 24 novembre (ore 19.30) presso la Biblioteca Europea e l’Auditorium del Goethe-Institut Rom. Spettacolo conclusivo delle attività del decennale della Biblioteca Europea, un progetto a cura di Biblioteche di Roma, Goethe-Institut Rom, Teatro di Roma.

La compagnia teatrale lacasadargilla condurrà gli spettatori in un doppio viaggio: lungo le tracce dei più inquietanti casi della letteratura poliziesca contemporanea e tra le strade, le architetture e gli umori segreti di alcune fra le più belle città europee. A fare da filo rosso in questo viaggio sarà un capolavoro della letteratura italiana, Quer pasticciaccio brutto de via Merulana. Saranno, infatti, i protagonisti del romanzo di Carlo Emilio Gadda a guidare gli spettatori attraverso le sette città del giallo europeo.

 

****

Ufficio Stampa Teatro di Roma: Amelia Realino

tel. 06. 684 000 308 I 345.4465117

e_mail: ufficiostampa@teatrodiroma.net

 

 


Autore: admin

Condividi