Grave lutto per la collega Lucia Tempestini. Ieri è deceduta la madre

 

 

Lutto


E’ MORTA LA MAMMA DI LUCIA TEMPESTINI

Grave lutto per la nostra amica e collega Lucia Tempestgini. Ieri, dopo lunga malattia, è venuta meno -a Firenze- l’amata mamma Rosanna, signora dal forte e volitivo temperamento, di straordinaria umanità, sollecitudine, apertuna mentale, nonostante l’età avanzata.

Rosanna,  che non abbiamo avuto la gioia di conoscere di persona, ma che le ‘narrazioni’ di Lucia rendevano partecipe, quasi presente e tutelare al nostro lavoro quotidiano, era nata in Toscana da antica famiglia di partigiani comunisti, assimilandone coraggio, coscienza politica, combattività. Formidabili (incoraggianti) le sue “invettive” contro Berlusconi e il berlusconismo (che ancora alligna).

Abbracciamo la cara Lucia, sapendo che non esistono gesti o parole capaci di colmare il vuoto, lo sconforto di questo momento- semmai fiduciosi che l’elaborazione del lutto, per quel carattere ostinato e contrario che ella ha assimilato dalla madre, possa avvenire in tempi ragionevolmente sopportabili. Rosanna: un nome “compiuto e compatto”.

C’è di meglio e di più sobrio per salutarla?

Autore: admin

Condividi