Teatro Argentina di Roma- 3 novembre, “Il Testimone” di Almerighi e Coniglio

 

Teatro Argentina

 

IL TESTIMONE

Una storia vera di trattativa Stato-mafia
di Mario Almerighi e Fabrizio Coniglio
diretto e interpretato da Bebo Storti e Fabrizio Coniglio

Produzione Tangram Teatro Torino

INCONTRO A FINE SPETTACOLO

Interventi di Mario Almerighi, giudice ex presidente del tribunale di Civitavecchia protagonista della storia e amico di Giacomo Ciaccio Montalto, e Alfredo Borrelli, responsabile di Libera su Roma, figlio di Francesco Borrelli, assassinato in piazza a Cutro, in Calabria, nel gennaio del 1982

****

Il 3 novembre (ore 21) il Teatro Argentina ritorna “civile” con Bebo Storti e Fabrizio Coniglio che portano in scena Il Testimone, omaggio poetico alla figura del magistrato Giacomo Ciccio Montalto, ucciso dalla mafia siciliana a Erice (Trapani) nel 1983 per le sue indagini sulla criminalità organizzata e i traffici di eroina nel Trapanese. Lo spettacolo, scritto da Mario Almerighi e dallo stesso Fabrizio Coniglio, ripercorre un simbolico viaggio in barca da Civitavecchia a Trapani, attraverso il quale i due protagonisti, Giacomo Ciccio Montalto e lo stesso Mario Almerighi, rievocano i tempi in cui il magistrato operava con eroismo e dedizione per la causa della giustizia e della legalità, in una terra difficile e complessa, bella e disperata.

 

Ufficio Stampa Teatro di Roma

Amelia Realino

tel. 06. 684 000 308 I 345.4465117

e_mail: ufficiostampa@teatrodiroma.net

Autore: admin

Condividi