Teatro India, Roma- Dal 5 al 9 ottobre, “Chiudi gli occhi” di e con Patrizia Zappa Mulas

 

Teatro India di Roma


CHIUDI GLI OCCHI

scritto e diretto da Patrizia Zappa Mulas

con gli allievi della Scuola di Teatro e Perfezionamento professionale del Teatro di Roma

Paride Cicirello (Xavier), Vincenzo D’Amato (Abu Meddin), Alice Spisa (Annie) e Jacopo Uccella (dottor Sobrano)

Produzione: Teatro di Roma

dal 5 al 9 ottobre

con il sostegno di Roma Capitale,

nell’ambito delle manifestazioni realizzate in occasione del Giubileo della Misericordia

****

Torna sul palcoscenico del Teatro India, tra i successi della passata Stagione, Chiudi gli occhi, spettacolo scritto e diretto da Patrizia Zappa Mulas sull’Occidente ai tempi dell’Islam. Una produzione Teatro di Roma, con gli allievi della Scuola di Teatro e Perfezionamento professionale del Teatro di Roma, per raccontare la drammatica vicenda di una vittima che diventa carnefice in una società dominata dalla legge della Shari’a.

La storia dei protagonisti Ameneh Bahrami e Majid Mohavedi viene ricostruita attraverso lo sguardo di quell’Europa civile e generosa che si confronta con la propria coscienza e con l’incubo della violenza tra i sessi. Un delitto finora impunito diventa finalmente reato penale, ma la pena è una tortura di Stato.

Prima delle rappresentazioni, il pubblico sarà accolto nel foyer del Teatro India da Les vent des amoureux, poema in lingua farsi di Albert Lamorisse recitato in italiano da Patrizia Zappa Mulas

 

 

Ufficio Stampa Teatro di Roma:

Amelia Realino

tel. 06. 684 000 308 I 345.4465117

e_mail: ufficiostampa@teatrodiroma.net

Autore: admin

Condividi