Festival della Costiera Amalfitana- Assegnazione del Premio R. Bracco a Roberto De Simone



Festival della Costiera Amalfitana

Agerola  15 luglio – 31 agosto 2016

Domenica 24 luglio

ROBERTO DE SIMONE

Roberto De Simone in compagnia dei fratelli

PREMIO “ROBERTO BRACCO”

Dialoghi sulla scrittura musicale
e presentazione di   L’armonia ritrovata
concerto d’Autore con

RAFFAELLO CONVERSO voce, chitarre, mandolino e mandola | FRANCO PONZO chitarra

orchestrazioni di ROBERTO DE SIMONE

Bomerano – Palazzo Acampora – h 21.30

****

L’incontro che Roberto De Simone riserva al pubblico di Agerola, domenica 24 luglio, è un’occasione imperdibile per ripercorrere le tappe del suo cammino artistico, ma anche per ascoltare in anteprima dal vivo alcuni brani che fanno parte del nuovo progetto sulla musica d’autore, L’armonia ritrovata, affidati alla preziosa voce di Raffaello Converso, accompagnato da Franco Ponzo alla chitarra.

In Dialoghi sulla scrittura musicale il musicista e intellettuale napoletano, tra le figure più rilevanti della cultura musicale europea, si racconterà in un’intervista condotta da Alessandro Pagliara, storico e docente dell’Università della Tuscia di Viterbo.

La narrazione sarà intervallata dall’ascolto di alcuni brani inediti del nuovo progetto musicale firmato De Simone-Converso, L’Armonia ritrovata, cammino nella musica d’autore che restituisce scritture perdute, villanelle, arie, temi di Mozart, Tosti e poemi di Pasolini fino ad arrivare a componimenti inediti di Roberto De Simone. Da La morte di Mariteto di Costanzo Festa del 1537 o Il soldato di Napoleone, poema di Pier Paolo Pasolini musicato da Sergio Endrigo, si arriva a due pezzi inediti di De Simone: La ballata di Maria Cristina, storia vera di una suora spergiura durante il periodo delle Quattro Giornate di Napoli (già eseguita in anteprima a settembre scorso in occasione dell’investitura del Maestro De Simone a Doge di Amalfi), e Gli angeli dell’inferno, ovvero la storia tragica di Guglielmo e Joao su musica sudamericana.

Non mancherà l’esecuzione anche di canzoni come Lili Marleen e Je so’ pazzo da L’Armonia sperduta, progetto speculare dello scorso anno sempre frutto dalla collaborazione fra il M° De Simone e il cantante Raffaello Converso, dedicato però alla tradizione napoletana.
L’Armonia ritrovata debutterà ufficialmente il prossimo 26 agosto nel Chiostro di San Domenico Maggiore nell’ambito della rassegna Classico Contemporaneo.
Ad Agerola Roberto De Simone sarà insignito del Premio Roberto Bracco, “prestigioso riconoscimento ad un rappresentante autentico della cultura partenopea, come si legge nella dedica.

****

Ufficio stampaAntonella Mucciaccio
tel +39 347 4862164  @ amucciaccio@fastwebnet.it

info: Pro Loco di Agerola | P.zza Paolo Capasso – 081.8791064 – info@proagerola.it www.proagerola.it

Autore: admin

Condividi