Teeatro La Comunità di Roma- Non ci arrendiamo (un appello di Giancarlo Sepe)

Dal Teatro La Comunità di Roma riceviamo e rilanciamo



NON CI ARRENDIAMO


l'immagine del profilo di Teatro La Comunità


Lo storico spazio dromano sempre a rischio chiusura

****

Il Consiglio di Stato, cos’ come il Tar, ha deciso di sgomberarci, il commissario Tronca, da vero poliziotto, ha preparato per bene il suo percorso di guerra. Non c’è giudizio che tenga: IL TEATRO LA COMUNITA’ deve tornare nelle disponibilità del Comune per farci quel che crede. Annullare le poche qualità rimaste ad una città allo sbando è un passatempo che fa sentire bene i ‘moralizzatori’ che non guardano in faccia nessuno perchè l’integrità è la prerogativa del perfetto servitore dello stato.

Bene, La Comunità non ha evaso nessuna responsabilità amministrativa, gli evasori sono coloro che non hanno prodotto in 10 anni nessun contratto da firmare. Ricordo che la nostra attività non è sovvenzionata e che abbiamo bisogno dell’ aiuto dei nuovi amministratori di Roma. CONDIVIDETE AFFINCHE’ TUTTO CIO’ CHE STA ACCADENDO SIA A CONOSCENZA DI TUTTI. IO NON MI FERMERO’, NOI….NON CI FERMERANNO.(Giancarlo Sepe)


-Per contatti e sostegni servirsi di Facebook alla voce Teatro La Comunità, Roma

Autore: admin

Condividi