Gianfranco MIGLIO PICCHETTO- Il corsivo. Brexit. Buon viaggio…e lunga permanenza

 

Il corsivo (del giorno dopo)


 

BREXIT, BUON VIAGGIO

E   lunga permanenza…

****

La Gran Bretagna è un paese molto civile. Ecco perché gli inglesi guardano tutti gli altri popoli dall’alto in basso. E con ragione. Gli inglesi sono egoisti ma in modo civile, sono “civilmente razzisti”, colonialisti spietati ma con eleganza nei modi (impiccavano con i guanti); in guerra tra i più crudeli ma sempre attenti alle buone maniere, in India torturavano ma con savoir faire. Insomma un grande popolo che giustamente non vuole più essere inquinato da un”Europa ciafrugliona, inconcludente, peraltro invasa da orde di immigrati….

Gli inglesi quando ti debbono mandare di brutto a quel paese ti mandano “al diavolo”, non fanno come noi che ci mettiamo il culo di mezzo (Grillo docet).Hanno una ridicola Monarchia, utile solo alle riviste di gossip, con una vecchia Regina che funge da oneroso soprammobile (a Londra i Pampers costano un occhio della testa).

Hanno soprattutto inventato il football, un “merito” che un vecchio barbuto dell’altro secolo, se vivo oggi, definirebbe “oppio dei popoli” assieme al parossismo tecnologico. Noi non abbiamo mica gli hooligans che assieme agli olandesi pisciano (sempre col dovuto rispetto) nelle nostre strade: i nostri teppistelli da curva sud fanno ridere al confronto.  E poi questi inglesi bevono troppo prosecco, che per colpa loro sta sparendo.

Noi meschini ci inchiniamo a questo Paese di gran lunga superiore al nostro: noi siamo solo l’Italietta, in preda a populismi d’ogni sorta, obnubilato dall’indifferenza e dal sonno della Ragione. Il popolo italiano, come Gaber non si sente italiano ma per fortuna e purtroppo lo è. E non si cambierebbe mai con il popolo inglese. 
___

P.S. Comunque W la Scozia e l’Irlanda che stanno già prendendo le distanze. Prima se ne vanno meglio è

Autore: admin

Condividi