Dorme sulla collina- Peter Shaffer, drammaturgo, scrittore, sceneggiatore

 

Dorme sulla collina

 

PETER SHAFFER

E' morto Peter Shaffer, Oscar per la sceneggiatura di

Drammaturgo, scrittore, sceneggiatore

****

(ansa)Sir Peter Shaffer, il drammaturgo inglese che vinse un Oscar per Amadeus e si aggiudicò una nomination per Equus, è morto in un ospizio a County Cork, in Irlanda. Aveva 90 anni. Dal 1944 al 1947 lavorò nelle miniere di carbone; dopo una laurea in Storia a Cambridge, svolse numerosi lavori prima di approdare al teatro e negli anni 50 fu bibliotecario nella biblioteca pubblica di New York. Tornato a Londra iniziò a scrivere per la radio e la televisone.

Shaffer ottenne un notevole successo con Esercizio di cinque dita, diretto da John Gielgud e replicato anche negli Stati Uniti. L’opera divenne anche un film nel 1962. Tra i suoi successi La grande strage dell’impero del sole, diventato film col regista Irving Lerner. Con il dramma psicoanalitico Equus del 1973 (la vicenda di un giovane che acceca sei cavalli e del suo psicanalista che ne tenta la diagnosi), vinse il Tony award: nel 1977 Sidney Lumet girò il film con Richard Burton e Peter Firth.

Nel 1979 scrisse Amadeus, ispirato al Mozart e Salieri di Puskin, che si aggiudicò il Tony Award nel 1981. L’adattamento cinematografico firmato da Milos Forman, con Tom Hulce e F. Murray Abraham portò Shaffer a vincere il premio Oscar per la miglior sceneggiatura non originale nel 1985. Visiting Professor di teatro contemporaneo all’Università di Oxford, nel 2001 fu insignito del cavalierato dalla regina Elisabetta II.

Autore: admin

Condividi